Pier Ferrantini, chi è il cantante: carriera e vita privata

0
13

Carriera, curiosità e vita privata di Pier Ferrantini, chi è il cantante dei Velvet e compagno di Carolina Di Domenico: esordi e successi.

(screenshot video)

Pierluigi Ferrantini, per tutti Pier, è noto per essere il cantante del gruppo musicale romano Velvet, con cui è in attività e gira i palchi di tutta Italia dalla fine degli anni Novanta.

Leggi anche –> Carolina Di Domenico, chi è: carriera, curiosità e vita privata

L’esordio della band su un grande palcoscenico avviene nel 2001 con Nascosto dietro un vetro, che Pier ha scritto per la madre scomparsa da poco.

Leggi anche –> Jill Cooper, chi è l’insegnante di fitness e conduttrice tv

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Pier Ferrantini, cantante dei Velvet e compagno di Carolina Di Domenico

Ma il vero successo arriva nell’estate successiva, grazie a Boyband, un brano nato per ironizzare su un fenomeno di massa di quegli anni, le boyband appunto, ma che diventa il cavallo di battaglia del gruppo e ancora oggi la loro canzone forse più nota. Dopo il tormentone dell’estate 2001 il gruppo entra in studio per registrare il secondo album, Cose comuni, in cui spicca ‘Una settimana, un giorno’, brano di Edoardo Bennato con cui la band duetta.

In tutto la band ha pubblicato sei dischi, tre ep, due raccolte e due live, partecipando a Sanremo anche nel 2005 e nel 2007 con i brani “Volevo dirti molte cose” e “Tutto da rifare”, quest’ultimo cantato nella serata dei duetti insieme a Le Vibrazioni. Tra le altre collaborazioni della band, quelle coi Corveleno, Beatrice Antolini e Fabrizio Bosso. L’ultimo singolo è un nuovo brano inedito Let Me Go, che viene scritto e registrato per essere inserito nella colonna sonora del film Veloce come il vento. Pier Ferrantini è ormai da quasi 20 anni il compagno della conduttrice Carolina Di Domenico, con la quale ha due figli. In coppia hanno condotto Rock And Roll Circus su Rai Radio2 e l’Eurovision Song Contest. Il 31 marzo 2020 conducono su Raiuno La Musica che unisce, una no-stop realizzata durante la crisi Coronavirus in Italia.