Leonardo Becchetti, chi è l’economista: carriera e curiosità

0
3

Carriera e curiosità sull’economista Leonardo Becchetti: chi è il professore di Tor Vergata, incarichi e tematiche principali di interesse.

(screenshot video)

Romano, classe 1965, Leonardo Becchetti è professore ordinario di Economia politica presso l’Università di Roma Tor Vergata dal 2006. Si occupa in particolare di finanza etica e microcredito.

Leggi anche –> Andrea Pinchera Greenpeace: chi è, carriera e curiosità

Dopo aver conseguito la maturità classica presso l’Istituto Massimiliano Massimo di Roma ed essersi laureato in Scienze politiche presso l’Università di Roma La Sapienza, ha conseguito un MSc in Economics presso la London School of Economics.

Leggi anche –> Guido Maria Brera, chi è il marito di Caterina Balivo: carriera e curiosità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Leonardo Becchetti: cosa sapere su di lui

In seguito, Leonardo Becchetti ha ottenuto consegue il dottorato in Economia politica a La Sapienza nel 1994 e il PhD ad Oxford nel 1996. Per circa dieci anni, dal 2005 al 2014, è stato presidente del comitato etico della Banca Popolare Etica. Nel frattempo ha collaborato con diverse riviste e ha al suo attivo decine di pubblicazioni. Alcune di queste sono rivolte a un pubblico non solo di addetti ai lavori, come Capire l’economia in sette passi. Direttore scientifico della Fondazione Achille Grandi, dal 2007 è anche direttore del sito www.benecomune.net.

Nel 2010 è portavoce della campagna 005 sulla Tassa sulle transazioni finanziarie e a dicembre dello stesso anno inizia una collaborazione con Repubblica.it, come autore del blog “La felicità sostenibile”. Editorialista di Avvenire, suo padre è l’ingegnere Italo Becchetti già deputato della Repubblica nelle file della Democrazia Cristiana. Dal 2013 è presidente del comitato tecnico-scientifico di Next – Nuova economia per tutti e successivamente presidente del comitato promotori di EyeOnBuy Community Impresa Sociale Srl.