Home News Covid 19 Emilia Romagna | a Parma Pronto Soccorso finalmente vuoto

Covid 19 Emilia Romagna | a Parma Pronto Soccorso finalmente vuoto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:08
CONDIVIDI

Restano importanti e gravi i numeri legati alla situazione Covid 19 Emilia Romagna, come in Italia. Ma giunge una buona notizia da Parma finalmente.

Covid 19 Emilia Romagna
Covid 19 Emilia Romagna a Parma Pronto Soccorso svuotato Foto dal web

Un risultato molto significativo si registra a Parma nell’ambito di quello che è l’insieme delle disastrose conseguenze legate alla situazione Covid 19 Emilia Romagna ed anche Italia in generale. La città ducale è in assoluto una delle più colpite dal Coronavirus nel nostro Paese.

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Italia mascherine | altro ingente sequestro | colpito un commerciante

Ma il direttore del Pronto Soccorso e di Medicina d’Urgenza dell’ospedale di Parma, dottor Francesco Scioscioli, comunica una buona notizia. “Il nostro pronto soccorso si svuota, c’è un trend in calo per quanto riguarda l’ingresso nella nostra struttura di nuovi pazienti infetti dalla malattia. I nuovi episodi sono in decisa diminuzione, molto probabilmente grazie alle misure restrittive comunicate dal governo e che tutti noi dobbiamo ancora rispettare. Questo sta evidentemente dando i primi risultati”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Positivi in giro a passeggio rischiano di fare esplodere nuovi focolai

Covid 19 Emilia Romagna, da Parma finalmente buone notizie

Nello scorso fine settimana soltanto in pochissimi hanno dovuto fare ricorso ad un ricovero in ospedale. Ma nell’ambito della situazione Coronavirus Emilia Romagna, i soggetti colpiti erano stati molto di più, al punto che si riscontrava un forte afflusso giornaliero di persone infette. Ed anche all’ospedale di Parma il personale medico ed infermieristico ha dovuto lavorare incessantemente e senza sosta per parecchie ore al giorno. Questo lascia anche pensare ad un, per ora, scongiurato pericolo di collasso della struttura sanitaria.

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Emilia Romagna | lo strano caso di Ferrara e provincia | “È immune”

“Ma non abbassiamo la guardia: restiamo a casa”

“È bene che le persone continuino a restare a casa e non abbassare la guardia. Non sappiamo se il picco sia arrivato, alcuni dicono che è alle porte. Ma è presto per dirlo, ed anche se i casi sono in discesa da noi, i numeri restano comunque alti altrove” aggiunge il dottor Scioscioli. “Permane il livello di vigilanza molto alto, sperando comunque che quello che sta accadendo ora da noi possa rappresentare un segnale positivo per l’immediato futuro”. A Parma e provincia i casi di Coronavirus si attestano sulle 1859 persone contagiate, con 330 decessi.

LEGGI ANCHE –> Bonus 600 euro a chi spetta | le istruzioni Inps su come richiederlo