Home News Bolsonaro attacca l’Italia: “Più depressi e suicidi con il Coronavirus”

Bolsonaro attacca l’Italia: “Più depressi e suicidi con il Coronavirus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36
CONDIVIDI

jair bolsonaro

Il presidente brasiliano sembra sposare la tesi che in Italia vi sia “un’epidemia di suicidi e depressione a causa del sensazionalismo dell’informazione sul Coronavirus”.

In Italia più suicidi e depressi a causa dei media e del loro sensazionalismo sul Coronavirus. Questa la “notizia” lanciata da un blog di estrema destra (che a sua volta cita un articolo della rivista dei cattolici tradizionalisti “La Nuova Bussola Quotidiana”) e ripresa dal presidente brasiliano Jair Bolsonaro sul proprio profilo Instagram.

Testualmente, in Italia vi sarebbe “un’epidemia di suicidi e depressione a causa del sensazionalismo dell’informazione sul Coronavirus”. Bolsonaro, d’altro canto, ha sempre minimizzato la gravità della pandemia, accusando la stampa di enfatizzarne gli effetti. Apriti cielo.

Leggi anche –> Coronavirus, Bolsonaro choc: “Ecco perché in Italia ci sono tanti morti”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un altro colpo basso di Bolsonaro sui social network

Le uscite irrituali di Bolsonaro non hanno lasciato indifferenti i responsabili delle piattaforme di social network. Prima Twitter, e oggi anche Facebook e Instagram, hanno cancellato diversi contenuti e un video caricato sulle pagine social del presidente brasiliano domenica scorsa, con immagini della famigerata “passeggiata” che si è concesso a Brasilia durante la quale, noncurante dell’emergenza Coronavirus, ha salutato i suoi simpatizzanti e si è dichiarato contrario alle norme di isolamento sociale. Secondo un portavoce di Facebook citato da G1, il sito news della rete Globo, il video in questione è stato cancellato perché si ritiene che violi “le regole della nostra comunità, che non permettono la diffusione di disinformazione che possa causare un danno reale alle persone”.

Come detto, non è la prima volta che il presidente esprime in pubblico la sua opposizione alle norme che rallentano l’attività economiche a causa della pandemia. Interpellato lunedì a proposito dell’incidente, Bolsonaro ha replicato: “Non ero mica a passeggio, ero andato a vedere il mio popolo”, aggiungendo che “se la disoccupazione continua a evolversi come sta facendo adesso, causerà più morti che l’epidemia. Solo per altri motivi, come la depressione e il suicidio”. E ancora: “Se uno ha meno di 40 anni, solo nello zero virgola qualcosa per cento dei casi la malattia causa la morte…”.

Leggi anche –> Bolsonaro smentisce: “Non sono positivo al Coronavirus” 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jair M. Bolsonaro (@jairmessiasbolsonaro) in data:

EDS