Zingaretti Coronavirus: “Guarito, 23 giorni difficili” – VIDEO

0
2

Nicola Zingaretti guarisce dopo 23 giorni dal Coronavirus e spiega: “Giorni difficili, il mondo sta vivendo un dramma che non ha eguali”.

Il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, è stato il primo leader politico italiano a contrarre il Coronavirus. Lo aveva annunciato egli stesso oltre 3 settimane fa, all’inizio della crisi.

Leggi anche –> Nicola Zingaretti positivo al Coronavirus, l’annuncio del segretario del PD

Peraltro, la positività al virus del leader dem aveva provocato diverse reazioni, anche per quel brindisi che Zingaretti aveva fatto a Milano in un locale, insieme a diversi giovani esponenti del suo partito.

Leggi anche –> Zingaretti ha il Coronavirus: qualche giorno prima minimizzava – VIDEO

(screenshot video)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nicola Zingaretti

Oggi Zingaretti esce dall’isolamento e si mostra molto provato da quanto gli è accaduto nelle ultime settimane. Scrive su Facebook: “Ho passato delle brutte giornate, ma sono guarito, ce l’ho fatta. Prima di tutto grazie a tutti gli operatori della sanità, a chi mi è stato vicino in questi giorni a cominciare dalla mia famiglia. Il mio primo pensiero va ai deceduti, a coloro che non ce l’hanno fatta e alle loro famiglie che stanno soffrendo in questo momento drammatico e ovviamente a tutti coloro che sono in cura”.

Il leader Pd è stato a lungo convalescente, 23 giorni e solo due tamponi negativi oggi può dirsi completamente guarito. E si dice pronto anche a tornare in campo contro il virus: “Il mondo sta vivendo un dramma che non ha eguali nella storia moderna e l’Italia è stata la prima democrazia occidentale a dover affrontare questa situazione con scelte molto radicali per la prima volta dal dopoguerra. C’è un grande bisogno di unità per superare questo momento. Ci vediamo presto per continuare questa battaglia e riprendere a ricostruire questo nostro bellissimo Paese”.