Scienziati russi possiedono tre farmaci per curare il Coronavirus

0
2

Tre farmaci in possesso degli scienziati russi per curare il Coronavirus: tra questi c’è anche l’Avigan, l’annuncio dell’Accademia delle scienze.

(DIMITAR DILKOFF/AFP via Getty Images)

Gli specialisti dell’Accademia delle scienze russa hanno sviluppato negli anni tre farmaci che potrebbero potenzialmente curare il Coronavirus, ha dichiarato il vicepresidente dell’Accademia Vladimir Chekhonin. La notizia viene riportata dai media russi.

Leggi anche –> Coronavirus, Russia ferma per una settimana – VIDEO

Lo scienziato ha spiegato che i medici cinesi erano molto interessati al farmaco antivirale Triazavirin mentre si sviluppava la pandemia di COVID-19. Il farmaco è stato creato diversi anni fa presso l’Istituto di Sintesi Organica Postovsky, Filiale sui monti Urali dell’Accademia delle scienze russa.

Leggi anche –> Coronavirus Russia: medico “untore” rischia il carcere

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Quali sono i tre farmaci degli scienziati russi contro il Coronavirus

(ALEXEY DRUZHININ/SPUTNIK/AFP via Getty Images)

La notizia, riferita dall’agenzia di stampa RIA Novosti, viene rilanciata in Italia da alcune associazioni, come lo Sportello dei Diritti del quale è presidente Giovanni D’Agata. Ha affermato Chekhonin in una dichiarazione: “Abbiamo sviluppato una forma particolare e da inalare di questo farmaco, che può essere utilizzata esclusivamente per il trattamento delle infezioni virali respiratorie”.

Un altro farmaco è il contestato Favipiravir, l’antivirale prodotto in Giappone noto anche come Avigan. L’Istituto di sintesi organica e l’Istituto di chimica organica Zelinsky hanno lavorato allo sviluppo del programma. Il terzo farmaco che dovrebbe aiutare a combattere il Coronavirus è Fortepren. Gli scienziati dell’Istituto di ricerca di epidemiologia e microbiologia intitolato a N. F. Gamalei hanno lavorato allo sviluppo del farmaco insieme ai loro colleghi dell’Istituto di chimica organica Zelinsky.