Home News Coronavirus, morto Detto Mariano: compose per Battisti e Celentano

Coronavirus, morto Detto Mariano: compose per Battisti e Celentano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02
CONDIVIDI

Ancora un personaggio del mondo dello spettacolo che viene a mancare a causa del Coronavirus: si è spento infatti oggi Detto Mariano.

(screenshot video)

Si è spento a 83 anni Detto Mariano, compositore di colonne sonore e autore delle musiche di brani di artisti famosi. Nato nel 1937 a Monte Urano, nelle Marche, è stato compositore di canzoni per Mina, Adriano Celentano e Lucio Battisti.

Leggi anche –> Lucia Bosè: l’ex modella e attrice italiana morta di Coronavirus

Inoltre, Detto Mariano ha scritto una trentina di colonne sonore cinematografiche tra le quali Yuppi Du, Eccezziunale veramente e Il ragazzo di campagna. Sua anche la colonna sonora di Amore Tossico di Claudio Caligari.

Leggi anche –> Piero Chiambretti devastato, morta la madre di Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Detto Mariano, ucciso dal Coronavirus

(Facebook)

Leone d’oro alla Carriera nel 2006, aveva conosciuto Adriano Celentano durante il servizio militare: era così entrato a far parte del Clan. Per diversi anni, fece parte del sodalizio, da cui si allontanò nel 1968, iniziando una collaborazione con Lucio Battisti. Oggi anche Don Backy, con cui ebbe vicissitudini legali legate alla paternità di alcuni brani, gli rende omaggio: “Inutile dire che la notizia mi ha agghiacciato. Solo gli stupidi potranno pensare il contrario”, ha scritto su Facebook.

Lo ricorda Cristina D’Avena, con cui ha collaborato per diverse sigle di cartoni animati: “Oggi si è spento il Maestro Detto Mariano, uno dei grandi compositori con cui ho avuto la fortuna di lavorare nei primi anni della mia carriera. A lui devo sigle indimenticabili come ‘Il grande sogno di Maya’ e ‘Le avventure della dolce Katy’. Ciao Detto, ci mancherai”.