Home News Napoli, donna si sdraia in mezzo alla strada: “Mio marito ha il...

Napoli, donna si sdraia in mezzo alla strada: “Mio marito ha il coronavirus, aiuto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59
CONDIVIDI

Una donna si è sdraiata in mezzo alla strada con una mascherina sulla faccia: “Mio marito ha il coronavirus, fategli un tampone!”, urlava a squarciagola. E’ successo a Napoli.

Una donna si è sdraiata sull’asfalto, in mezzo alla strada, con una mascherina sulla faccia, implorando aiuto per il marito: “Mio marito ha il coronavirus, fategli un tampone!”, urlava a squarciagola. E’ successo a Napoli, in via Fontanella, nel riona Sanità. Secondo la signora il marito avrebbe sintomi da Coronavirus da giorni, ma nonostante le ripetute richieste nessuno si sarebbe mai occupato dell’uomo. La moglie, spaventatissima, ha deciso di sdraiarsi per strada per attirare l’attenzione. “Aiutatemi, mio marito da tre giorni chiama per un tampone”, ha continuato a ripetere a tutti i passanti. Ma nessuno si è avvicinato, per paura che anche lei potesse essere contagiata. Sul posto è poi intervenuta una pattuglia della polizia, per capire le ragioni della protesta della donna. Lo racconta Napoli Today. Poco dopo l’inizio delle urla e l’intervento della polizia è finalmente arrivata l’ambulanza per il biocontenimento, accolta dagli applausi di tutti i vicini affacciati alla finestra.

Potrebbe interessarti anche –> Napoli, fuga degli operatori sanitari dal Cardarelli: “Per loro solo commiserazione”

La donna sdraiata in mezzo alla strada a Napoli non è l’unica a soffrire per la mancanza di tamponi

Nel frattempo a Salerno, nel Vallo di Diano, il vice sindaco di Auletta ha dovuto attendere cinque giorni per poter essere sottoposto a tampone. Alla fine i risultati, positivi, sono arrivati e ora l’intera comunità chiede ulteriore controlli, che però non arrivano. In queste ultime ore anche il sindaco di Sant’Egidio ha lanciato l’allarme nel suo Comune, perché i sintomatici non vengono sottoposti al tampone.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!