Home News Coronavirus, in Lombardia altra giornata “a crescita limitata”

Coronavirus, in Lombardia altra giornata “a crescita limitata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:54
CONDIVIDI

In Lombardia altra giornata “a crescita limitata”: il contagio da Coronavirus sembra aver rallentato, parla il presidente Attilio Fontana.

(Emanuele Cremaschi/Getty Images)

L’annuncio arriva dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana: “Per quanto riguarda i numeri siamo nella stesso trend dei giorni scorsi, ci sono aumenti ma molto limitati rispetto a quanto avvenuto nella scorsa settimana”.

Leggi anche –> Guido Bertolaso positivo al Coronavirus: “Sono in isolamento”

Si tratta di un elemento certo positivo, ma è ancora presto per stabilire quanto: “Pare si stia stabilizzando un trend in crescita molto più limitato il che potrebbe, speriamo, voler dire che si va verso una discesa. Ce lo auguriamo ma non abbiamo nessun elemento concreto per averne la conferma”.

Leggi anche –> Coronavirus farmaco | 4 estubati a Napoli grazie al Tocilizumab

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Fontana parla del contagio da Coronavirus in Lombardia

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

In attesa della conferenza stampa di oggi pomeriggio dell’assessore Gallera sui dati sui contagi e i decessi, il presidente Fontana dà quindi un’anticipazione importante. Il governatore della Lombardia parla quindi del caso Bertolaso, con l’ex capo della Protezione Civile risultato positivo al tampone: “Mi ha espresso con la solita forza e determinazione di voler continuare a lavorare anche se evidentemente da remoto”.

Fontana ha chiarito che di fatto non ha avuto contatti diretti e prolungati con Bertolaso: “L’ho visto solo domenica alla Fiera e siamo stati vicini per neanche due minuti”. Previste comunque misure di isolamento per chi ha avuto contatti con l’ex capo della Protezione Civile: “Seguiremo la procedura che prevede l’isolamento a casa per tutti i contatti stretti e chi deve svolgere servizi essenziali continua a lavorare lo farà con mascherine e con tutti i dispositivi sicurezza e poi la sera si isola. Solo in caso di sintomi viene sottoposto a tampone”.

Coronavirus Italia