Home News Coronavirus Italia | il bollettino dello Spallanzani | “I malati di oggi”

Coronavirus Italia | il bollettino dello Spallanzani | “I malati di oggi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:38
CONDIVIDI

L’Istituto Spallanzani sulla situazione Coronavirus Italia: il bollettino di casi positivi riscontrati, ricoverati in terapia intensiva e guariti.

coronavirus italia
Situazione Coronavirus Italia il bollettino odierno dello Spallanzani FOTO Getty

Il bollettino dell’istituto ‘Lazzaro Spallanzani’ di Roma riguardo alla situazione Coronavirus Italia parla di 223 persone che risultano positive al virus Covid-19.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, la denuncia del primario: “Tamponi ai calciatori e non ai medici”

Lo si apprende in una nota ufficiale rilasciata dallo stesso ‘Spallanzani’, che informa anche delle necessità particolari di alcuni di essi. “In 24 tra i suddetti pazienti hanno per forza di cose bisogno di supporto respiratorio. Per quanto riguarda le persone dimesse e trasferite a domicilio o presso altre strutture territoriali, ammontano alla mattina di lunedì 23 marzo a 76. In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti asintomatici o paucisintomatici”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, Giovanni Rana aumenta stipendi: + 25% e polizza malattia

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, il villaggio tirolese di Ischgl ha infettato mezza Europa

Coronavirus Italia Spallanzani, il bollettino e la situazione in Italia

La situazione continua a restare difficile in tutta Italia ed in particolar modo al Nord, dove la Lombardia continua ad essere in assoluto la zona più martoriata dello Stivale. Sui 59.138 casi di positività al Coronavirus in Italia, quasi la metà risiede proprio nelle varie province lombarde. Si parla di 27.206 infetti. Per quanto riguarda le vittime totali da Covid-19, il numero raggiunto è di 5476. Nella giornata di ieri i decessi in tutto il nostro Paese sono stati 651. Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, parla di numeri in leggero calo rispetto agli ultimi giorni ed in particolare a sabato 21 marzo. Nei prossimi giorni – presumibilmente già nel corso della settimana che si è appena aperta – sarà possibile fare delle stime per capire se il trend potrà conoscere una tanto sperata inversione.

LEGGI ANCHE –> Elementari sotto choc, muore la preside di Coronavirus pochi giorni dopo il test