Bambina di 11 anni non può più andare a scuola: appello disperato della madre

0
3

Una madre è molto preoccupata per la figlia con problemi di ansia sociale e germafobia. Per andare a scuola è costretta a camminare 30 minuti a piedi per non prendere i mezzi pubblici. 

Maria Pearce, una madre che vive a Hull, è molto preoccupata per sua figlia Yazmin, di 11 anni. La bambina soffre di ansia sociale e problemi di salute mentale, tra i quali la germafobia, e non riesce a prendere i mezzi pubblici. A settembre, la ragazzina inizierà la scuola media ed è importante che possa raggiungerla a piedi, perché è incapace di prendere i mezzi pubblici.

Leggi anche -> Mamma morta | bambina di 2 anni trovata abbracciata al corpo

La piccola Yazmin ha sofferto di ansia da quando aveva 6 anni e prendere i mezzi pubblici le causa tremendi attacchi di panico e la fa stare terribilmente male. Sua madre, però, teme che possa perdere il posto al St Mary’s College, in quanto dovrebbe camminare oltre 30 minuti a piedi per raggiungere la scuola. “Se può sentire l’odore di sigaretta su un autobus o un taxi non riesce a salirci. Ha bisogno di camminare in ogni posto che va. Fa passare le persone dietro di lei e non sopporta di essere seguita. Questo le causa attacchi di panico“. Maria, di 34 anni, sperava che le avrebbero assegnato un posto in Melbourne Street, a soli 15 minuti dal St Mary’s, invece le hanno dato una casa a Kelvin Hall, che si trova al doppio della distanza.

Leggi anche -> Bambino rapito da trafficante viene riunito con la sua famiglia 15 anni dopo

La difficile situazione di una bambina con problemi di ansia

Maria ha spiegato che sua figlia Yazmin utilizza l’arte come forma di terapia e dopo aver visitato il St. Mary’s College è stata immediatamente attratta dal programma di arte della scuola. La giovane madre sta cercando il supporto di altri genitori per ricevere una lettera di raccomandazione da parte del consiglio scolastico della scuola che frequenta attualmente Yazmin. La lettera potrebbe garantire loro una situazione abitativa di gran lunga migliore, che permetterebbe alla piccola di andare alla scuola che ha scelto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!