Sandra Petrignani, chi è la scrittrice italiana: carriera e curiosità

0
8

Chi è la scrittrice piacentina Sandra Petrignani: carriera e curiosità, dagli esordi al successo: i suoi romanzi e i riconoscimenti ricevuti.

(screenshot video)

Nata a Piacenza da padre romano ma di origini umbre e madre napoletana, la scrittrice Sandra Petrignani si definisce “piacentina per caso”.

Leggi anche –> Alessandra Carati: chi è la scrittrice italiana amica di Daniele Nardi

Leggi anche –> Fiamma Satta, chi è la giornalista e scrittrice malata di Sla

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere su Sandra Petrignani

Ha studiato alla Sapienza di Roma, conseguendo la laurea in Lettere, subito dopo ha iniziato a dedicarsi alla scrittura. Lunghissima la sua collaborazione al quotidiano ‘Il Messaggero’, mentre il suo primo romanzo, Navigazioni di Circe, è del 1987. L’anno successivo esce Il catalogo dei giocattoli, entrambi sono pubblicati da Baldini & Castoldi. Inizia a ottenere visibilità e i primi riconoscimenti come il Premio Bergamo.

Uno dei suoi libri più importanti è La scrittrice abita qui, uscito nel 2003 e molto apprezzato. Si dedica alle biografie di grandi donne e scrittrici, come Marguerite Duras. Il suo libro La corsara, una biografia di Natalia Ginzburg, ha ottenuto molti riconoscimenti e premi letterari. I suoi libri sono stati tradotti in varie lingue e Paesi come Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, Giappone. Attualmente vive tra Roma e l’Umbria, terra d’origine del padre.