Ernesto Parli, chi è il suocero di Adriana Volpe morto per Coronavirus

0
3

Chi era Ernesto Parli, il suocero di Adriana Volpe morto per Coronavirus: carriera e curiosità sull’imprenditore ex presidente di calcio.

Un grave lutto ha colpito Adriana Volpe e suo marito, l’imprenditore Roberto Parli, infatti è venuto a mancare il padre dell’uomo, a 74 anni, a causa del Coronavirus.

Leggi anche –> Adriana Volpe sotto choc, suocero morto per Coronavirus

La notizia è stata confermata dalla stessa showgirl. Come si ricorderà, la Volpe aveva abbandonato nei giorni scorsi il reality show Grande Fratello Vip, senza dare chiarimenti se non parlando di una grave situazione familiare.

Leggi anche –> Grande Fratello Vip, il dramma di Adriana Volpe: lascia la casa – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Suocero di Adriana Volpe: chi era Ernesto Parli

La produzione del programma aveva mantenuto fino a oggi il riserbo sulle reali cause che avevano costretto Adriana Volpe a lasciare, rispettando il momento di dolore privato. Però già nelle ore precedenti l’abbandono del programma si era parlato della possibilità che un parente della showgirl stesse male per il Coronavirus.

Ora la tragica conferma: Ernesto Parli era un imprenditore noto per essere stato presidente della squadra di calcio della FC Chiasso tra il 1976 e il 1982. Durante gli anni della sua presidenza, la squadra elvetica non solo raggiunse la serie A nel suo Paese, ma si fece notare per una serie di acquisti “fuori portata”, come quello di José Altafini, che a fine carriera rimase per tre anni tesserato nella squadra.