Coronavirus: primo paziente guarito in Liguria con farmaco sperimentale

0
7

Il dottor Bassetti della clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino ha dichiarato che è guarito dal Coronavirus il primo paziente con farmaco sperimentale.

Da Genova arrivano notizie positive riguardanti le cure per il Coronavirus. Il dottor Bassetti, direttore della clinica Malattie Infettive del policlinico San Martino ha dichiarato ai giornali locali che: “abbiamo il primo vero guarito in Liguria. Si tratta di un uomo di 79 anni risultato negativo a due tamponi e che presto tornerà a casa sua in Lombardia”.

Leggi anche ->Coronavirus, cresce il bilancio: ultimo aggiornamento – VIDEO

Il paziente è stato curato con il farmaco sperimentale Remdesevir. Si tratta di un antivirale creato per contrastare l’Ebola e risultato efficace anche per contrastare il Coronavirus. Sulla situazione dell’ospedale ligure Bassetti ha cercato di rassicurare i concittadini: “Complessivamente i pazienti ricoverati al San Martino sono stabili. Abbiamo notato che lo spettro delle manifestazioni dell’infezione è molto variabile e va dalla quasi assenza di sintomi a una polmonite molto aggressiva. L’importante, però, è che la gente non abbia paura e non corra al pronto soccorso”.

Leggi anche ->Coronavirus News | Il Regno Unito ha paura | “Moriranno in migliaia”

Coronavirus: in Liguria sale ancora la curva dei contagi

Un’ottima notizia quella condivisa dal direttore della Clinica Malattie Infettive, visto che anche in Liguria la curva dei contagi da Coronavirus continua a salire senza soluzione di continuità. In base ai dati forniti ieri sera dal Governatore della Regione Giovanni Toti, il numero complessivo dei contagiati è salito a 730 persone. Di queste solamente 401 sono ospedalizzate, 73 più del giorno precedente. Cresce anche il numero di pazienti in terapia intensiva salito ad 85.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI