Home News Coronavirus: positivo anche Kevin Durant stella del basket NBA

Coronavirus: positivo anche Kevin Durant stella del basket NBA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41
CONDIVIDI

Coronavirus: dopo la positività di Goberts e Mitchell degli Utha Jazz arriva anche quella di Kevin Durant, stella della nazionale USA di Basket.

Com’era immaginabile, la diffusione del Coronavirus nel mondo si è diffusa anche tra gli atleti di varie discipline. Qui in Italia sono ormai numerosi i casi di calciatori risultati positivi al Covid-19: il primo riscontrato è stato Daniele Rugani, ma nei giorni successivi è stata scoperta la positività di Gabbiadini, Vlahovic, Thornsby, ed altri protagonisti del nostro campionato di calcio. Altri casi sono stati scoperti anche in Premier League, Liga e Bundesliga. A tutti è stato chiaro che senza fermare i campionati non sarebbe stato possibile fermare il contagio da Coronavirus.

Leggi anche ->NBA, giocatore positivo al Coronavirus: sospeso il campionato

Sebbene fino ad ora il numero di contagi negli USA è stato inferiore a quello che stiamo assistendo in Italia, anche nel “Nuovo Mondo” la pandemia comincia a fare paura. Come nel caso nostrano, anche negli States sono stati colpiti degli sportivi. Per il momento i casi registrati riguardano solamente il campionato nazionale di basket. L’NBA si è fermata dopo che il cestita degli Utah Jazz, Goberts, è stato trovato positivo la virus. Nelle ore successive si è scoperto che anche il suo compagno di squadra Donovan Mitchell (astro nascente della lega) era positivo.

Leggi anche ->Cristiano Ronaldo prende il sole durante l’isolamento per il Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Kevin Durant positivo al Coronavirus: “Ce la faremo”

Dati i ritmi serrati dell’NBA, con partite giocate ogni 2/3 giorni, è stato chiaro sin da subito che i casi di contagio potessero essere molti di più. In via del tutto cautelativa sono state poste in isolamento tutte le squadre che hanno affrontato i Jazz nelle ultime settimane ed i giocatori sono stati sottoposti al tampone. Notizia di poche ore fa è che la stella della Lega Kevin Durant è positivo al coronavirus. Oltre al due volte Mvp delle Finals, sono risultati positivi altri tre giocatori dei Brooklyn Nets, ma al momento non si conoscono i loro nomi.

Non è stata infatti la società a diffondere la notizia della positività di KD, ma lo stesso fuoriclasse che sul proprio profilo ha scritto: “Dobbiamo stare tutti attenti e prenderci cura di noi stessi e isolarci. Riusciremo a farcela”. Un messaggio importante da parte di uno degli sportivi più amati del pianeta che potrebbe convincere molti a rispettare le restrizioni imposte ai cittadini.