Home News Ivana, ostetrica lombarda, è morta a 58 anni a causa del Coronavirus

Ivana, ostetrica lombarda, è morta a 58 anni a causa del Coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33
CONDIVIDI

Ivana, ostetrica lombarda di 58 anni, è morta ieri pomeriggio a causa del Coronavirus. Il sindaco è il primo che pubblica un messaggio di cordoglio.

Il bilancio presentato ieri dalla Protezione Civile ci parla di un aumento di più del doppio dei casi di Coronavirus nel giro di una settimana. Il totale dei contagiati è salito a 24.747, tra questo 20.603 sono i positivi, 2.333 i guariti e 2018 i deceduti. La Lombardia continua ad essere la ragione maggiormente colpita dall’epidemia con 13.372 casi, seguita dall’Emilia Romagna con 3.093 ed il Veneto con 2.172. Proprio in Lombardia il numero dei decessi è particolarmente elevato: in totale sono stati 1.218, 252 dei quali sono stati registrati solo nella giornata di ieri.

Leggi anche ->Paolo muore a 56 anni di Coronavirus, il messaggio straziante della sorella

Una situazione straziante che getta angoscia a chiunque si trovi a vivere nella Regione con il rischio di venire contagiato. Tra le vittime c’è anche Ivana Valoti, una ostetrica di 58 anni che lavorava all’ospedale Presenti-Fenaroli di Alzano Lombardo (paese di 13.000 anime in provincia di Bergamo). La donna aveva contratto il Coronavirus e negli ultimi giorni le sue condizioni di salute si erano deteriorate, ieri purtroppo ha smesso di respirare e n’è stato dichiarato il decesso.

Leggi anche ->Coronavirus Lombardia | due famiglie distrutte in sole 24 ore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ivana muore a causa del Coronavirus, il cordoglio del sindaco: “Ci mancherai”

In paese tutti conoscevano Ivana e molti provavano per lei una profonda stima. Nel corso degli anni di attività, infatti, questa donna coraggiosa aveva fatto nascere numerosi bambini e aiutato le madri in difficoltà. Il primo a condividere il proprio cordoglio per la sua scomparsa è stato il sindaco di Alzano Lombardo, Camillo Bertocchi, che sulla sua pagina Facebook ha scritto: “CIAO IVANA. SIAMO SCONVOLTI.
Carattere forte e cuore grande. Una parola buona per tutti e soprattutto persona competente, concreta e diretta. Hai fatto nascere un’infinità di bimbi (compreso il mio Nicolò) e sei stata il punto di riferimento per tante mamme in momenti fondamentali e difficili per una donna. Ci mancherai Ivana!”. Parole che sono condivise da tutta la comunità.