Harry Potter e la Pietra Filosofale: trama, cast, curiosità del film

Harry Potter e la Pietra Filosofale: tutte le informazioni sul film tratto dal primo romanzo della saga scritta da J.K. Rowling.

Harry Potter e la pietra filosofale

Dato i difficili momenti dovuti al Coronavirus, la programmazione della rete più giovane di Mediaset è stata modificata per poter venire incontro a tutti coloro che in queste settimane sono a casa da scuola. Ogni lunedì a partire dal 16 marzo andrànno in onda alle 21.20 tutti i film tratti dalla saga planetaria scritta da J.K. Rowling con protagonista il mago Harry Potter. Si incomincia ovviamente con  Harry Potter e la Pietra Filosofale, uscito nelle sale il 6 dicembre 2001 diretto da Chris Columbus. Vediamo insieme tutte le informazioni sul film.

Leggi anche–> Paolo Bonolis furioso con Mediaset: programma sospeso per Coronavirus

Harry Potter e la Pietra Filosofale: trama

Harry Potter e la Pietra Filosofale parla di Harry Potter, bambino rimasto orfano all’età di un anno a causa di un mago molto potente che ha ucciso i suoi genitori. Harry vive insieme ai aglii zii materni, VernonPetunia Dursley e al suo viziato cugino Dudley: non lo sopportano, lo trattano malissimo e lo considerano un intruso in casa loro.
Al compimento del suo udicesimo compleanno però, la vita del bambino è destinata a cambiare: scopre infatti di essere un mago e che è stato ammesso alla scuola di magia più prestigiosa del mondo,  Hogwarts.
Qui incontra quelli che diventeranno i suoi migliori amici, ovvero Ron Weasley e Hermione Granger. A scuola scoprirà non solo di essere famoso, ma anche di aver finalmente trovato il proprio posto nel mondo.

Cast

Il cast del film è composto da Daniel Radcliffe (Harry Potter) Rupert Grint (Ron Weasley), Emma Watson (Hermione Granger), Richard Harris (Albus Silente), Maggie Smith (Minerva McGranitt), Alan Rickman (Severus Piton), Ian Hart, Robbie Coltrane, Richard Griffiths, Fiona Shaw, David Bradley, Warwick Davis, John Cleese, John Hurt, Julie Walters, Zoë Wanamaker, Tom Felton, Harry Melling.

Curiosità

Quando è uscito nel 2001 il film ha incassato 974.755.371 dollari al box office in tutto il mondo, diventando all’epoca il secondo miglior incasso della storia, nonché la pellicola più vista dell’anno.

Il flashback dell’uccisione dei genitori di Harry è stato scritto da J.K. Rowling, l’unica sapere esattamente che cosa fosse successo.

Per il negozio di Olivander, il venditore di bacchette magiche, sono state realizzate 17.000 scatole di bacchette.

L’attore inglese Alan Rickman è stato scelto personalmente dall’autrice per interpretare Severus Piton. La scrittrice ha anche dato all’attore informazioni riservate sull’evoluzione del personaggio – nonostante non fossero usciti tutti i libri della saga – in mondo che Rickman avesse un’idea di come Piton si sarebbe comportato.

Nel tentativo di rendere più aderenti i personaggi alle descrizioni di J.K. Rowling, i produttori diedero a Daniel Radcliffe delle lenti a contatto verdi e delle protesi dentali a Emma Watson per rendere più sporgenti gli incisivi di Hermione. Daniel però ebbe una reazione allergica alle lenti e Emma non riusciva a scandire bene le battute con la protesi e così vennero scartate entrambe le idee.