Home News Farmacia vendeva mascherine da Coronavirus con rincari | donate al Cotugno

Farmacia vendeva mascherine da Coronavirus con rincari | donate al Cotugno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:36
CONDIVIDI

Ingente sequestro di mascherine per proteggere dal Coronavirus quello compiuto dalla Guardia di Finanza. Emerso un illecito davvero odioso.

Coronavirus mascherine
Coronavirus mascherine sequestrate dalla Guardia di Finanza FOTO viagginews

La crisi sanitaria scatenata dalla pandemia di Coronavirus in Italia porta purtroppo anche a diverse situazioni controverse. Infatti le forze dell’ordine hanno scoperto diverse truffe di finti operatori che agivano porta a porta con il pretesto di dare delle mascherine o con altri pretesti, al solo scopo di intrufolarsi nelle case soprattutto di anziani.

LEGGI ANCHE –> In 400 col Coronavirus in Campania | De Luca mette in quarantena 5 comuni

Ma la truffa può giungere anche da chi non ti aspetti. Nello specifico di questa vicenda da una parafarmacia di Varcaturo, in provincia di Napoli. Questa struttura sanitaria aveva messo in vendita delle mascherine sanitarie idonee a fornire una adeguata protezione dal Coronavirus a prezzi folli. I rincari stimati oscillavano tra il 300 ed il 6150%. Il tutto facendo leva sulla preoccupazione e la paura delle persone.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Serie A | Gravina | “Possibile campionato su due stagioni”

Coronavirus mascherine, parafarmacia le vendeva con rincari mostruosi: sequestrate e donate al ‘Cotugno’

La cosa è giunta presto all’orecchio della Guarda di Finanza di Giugliano, che è subito intervenuta rilevando l’illecito compiuto dal titolare. Così le Fiamme Gialle hanno posto sotto sequestro le mascherine – circa 10mila – come reso noto dalla Procura di Napoli Nord. Il tutto risale allo scorso 27 febbraio, quando ancora l’emergenza Coronavirus in Italia non era deflagrata fino ad assumere i contorni attuali. Non solo la Guardia di Finanza ha sequestrato l’intero materiale sanitario, ma anche la parafarmacia stessa, dopo avere ottenuto il via libera da parte del gip. E gli stessi agenti hanno provveduto subito a donare tutte le mascherine sottoposte a rincari da sciacallo all’ospedale ‘Cotugno’ di Napoli. L’ospedale in questione è specializzato nella cura di malattie infettive.

LEGGI ANCHE –> Scuole chiuse per Coronavirus in Italia | “Proroga molto probabile”