Coronavirus, il governo Conte vara il decreto Cura Italia

0
1

Lo hanno già ribattezzato decreto Cura Italia: il governo guidato da Giuseppe Conte ha appena varato le misure economiche per il Coronavirus.

(TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Appena varato dal governo guidato da Giuseppe Conte il cosiddetto decreto Cura Italia, che contiene le misure economiche per aiutare famiglie e imprese nella crisi legata al Coronavirus.

Leggi anche –> Coronavirus, dalla Lombardia adesso c’è cauto ottimismo

Sostegno all’economia con aiuti per circa 25 miliardi e finanziamenti mobilitati per 350 miliardi: questi i due pilastri del decreto licenziato oggi.

Leggi anche –> L’esperto | “Atteso picco da 30-40 mila contagi da Coronavirus in Italia”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Decreto Cura Italia: le misure del governo Conte contro il Coronavirus

Giuseppe Conte

Mostra soddisfazione, ma con cautela, Giuseppe Conte riguardo al risultato raggiunto: “Siamo consapevoli che questo decreto non basterà. Ma il governo oggi risponde ‘presente’ e lo farà anche domani. Dovremo poi ricostruire il tessuto economico e sociale che uscirà fortemente intaccato da questa emergenza e lo faremo con un piano di ingenti e rapidi investimenti. Possiamo essere orgogliosi di essere italiani. Gli italiani che lavorano sono in trincea, insieme ce la faremo”.

Il premier è sempre più convinto che ci sia un modello Italia nella gestione di questa crisi e che questo sia da imitare, “non solo per il contenimento del contagio sul piano sanitario, ma anche per quanto riguarda la politica economica per far fonte a questa grande emergenza. Questa è una manovra economica poderosa, non possiamo combattere un’alluvione con gli stracci e i secchi. Ma abbiamo costruito una vera e propria diga protettiva per famiglie, imprese e lavoratori e vogliamo che l’Europa ci segua”. Con questo provvedimento, il governo “è vicino alle imprese, ai commercianti, ai liberi professionisti, alle famiglie, ai nonni, alle mamme e ai papà che stanno facendo un sacrificio per la salute di tutti”, aveva esordito Conte.

Coronavirus Italia