Home News Giuliana De Sio rivela: “Ho contratto il Coronavirus, la prova più dura...

Giuliana De Sio rivela: “Ho contratto il Coronavirus, la prova più dura della vita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:22
CONDIVIDI

Sulla propria pagina Facebook Giuliana De Sio ha rivelato di aver contratto il Coronavirus, spiegando ai fan il motivo della sua improvvisa assenza.

Da qualche tempo a questa parte l’attrice campana Giuliana De Sio era sparita dai radar degli utenti social. Una strana assenza, visto anche il momento storico in cui un po’ tutti siamo costretti a passare maggior tempo in casa. A spiegarne il motivo è stata la stessa attrice e la ragione è una delle peggiori possibili: l’attrice ha contratto il coronavirus e si trova in isolamento allo Spallanzani.

Leggi anche ->Belen Rodriguez, Coronavirus: “La Fashion Week andava annullata”

Sotto ad una foto che la ritrae in spiaggia sorridente, Giuliana scrive: “Questa felicità non c’è più. Sono stata in silenzio anche perché non avevo voce ne parole per la mia narrazione dell’orrore. Nemmeno adesso ce l’ho, spero che in un secondo tempo troverò le parole e l’energia per descrivere l’invivibile e l’impensabile che mi torturano da settimane… sono in isolamento allo Spallanzani da due settimane per aver contratto il virus con annessa polmonite in tournèe a meta febbraio”.

Leggi anche ->Leonardo Greco, condizioni di salute: “Intravedo un filo di luce” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Giuliana De Sio: “La prova più dura della mia vita”


Rispetto a quando è stata ricoverata, Giuliana in questo momento sta meglio e soprattutto i tamponi hanno dato più volte esito negativo. Ciò nonostante è ancora provata dall’esperienza che descrive in questo modo: “La solitudine feroce di questa situazione e il dolore fisico e mentale che ne derivano sono la prova più dura a cui io sia stata sottoposta in tutta la mia vita”.

Proprio il fatto di aver recuperato le energie e di intravedere la speranza di un ritorno a casa sono ciò che l’hanno spinta a scrivere: “La buona notizia è che il virus è sconfitto, sono al terzo tampone negativo, anche se molto indebolita. Vogliatemi bene perché qui, i metodi sono a dir poco sbrigativi e ti senti più abbandonato che mai, e non mi dilungo, anche se so cosa succede nel mondo,voglio uscire!”.