Elisabetta Visalberghi, chi è la ricercatrice e scienziata italiana

0
9

Chi è la ricercatrice e scienziata italiana Elisabetta Visalberghi: studi e ricerche su biologia e comportamenti animali, primati in particolare.

(screenshot video)

Elisabetta Visalberghi, ricercatrice e scienziata italiana, studia la biologia, il comportamento e le capacità cognitive dei cebi. Nel corso della sua carriera ha condotto importanti sui primati.

Leggi anche –> Morto Stephen Hawking, scienziato e astrofisico moderno

Inoltre, è stata Dirigente di Ricerca presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR con cui
ancora oggi collabora.

Leggi anche –> Chi è Katie Bouman: la giovane scienziata che ha creato l’immagine del buco nero

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere sulla scienziata Elisabetta Visalberghi

Autrice di oltre 150 articoli scientifici su riviste internazionali e di libri, uno dei suoi testi più importanti è sicuramente The Complete Capuchin. The Biology of the Genus Cebus, pubblicato da Cambridge University Press nel 2004. La scienziata ed etologa italiana ha condotto ricerche sulle capacità cognitive dei primati e in particolare dei cebi. Si tratta di scimmie sudamericane di cui è una delle maggiori esperte al mondo.

Classe 1952, nata ad Aosta, Elisabetta Visalberghi è membro onorario della Jane Goodall Institute Italia. Attualmente presidente della Società Italiana di Etologia, nella quale ha avuto incarichi importanti a partire dai primi anno Novanta, è membro di numerosi comitati scientifici e di associazioni di primatologi.