Home News La Russia come la Cina | ospedale a tempo di record per...

La Russia come la Cina | ospedale a tempo di record per il Coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17
CONDIVIDI

Per contrastare il Coronavirus ospedale da realizzare nel giro di pochi giorni. Succede in Russia, che imita in questo la Cina. A Mosca ci si prepara così.

Russia coronavirus ospedale
In Russia contro il Coronavirus ospedale da costruire in tempi record FOTO viagginews

La Russia si sta dando da fare per la costruzione di un ospedale per curare i malati da Coronavirus. Il governo ha messo subito a disposizione 92 milioni di sterline per la realizzazione di una grossa struttura deputata ad accogliere le persone affette da Covid-19.

LEGGI ANCHE –> Sta bene la bambina affetta da Coronavirus a 50 giorni | ma ci sono altri casi

LEGGI ANCHE –> Francia, il Coronavirus fa paura anche lì | Macron chiude le scuole

Ed a questo ne faranno seguito tanti altri sparsi per il Paese. Fino da quelle parti i casi ufficiali comunicati di malattia sono 34. E nonostante la Russia sia ad oggi tra i paesi con il minor numero in assoluto di infetti, la previsione è che le cose comunque siano destinate ad aggravarsi. La presenza di un così elevato numero di contagiati previsto già nelle prossime settimane sta preoccupando la popolazione locale. Ma le autorità del posto garantiscono che la sicurezza pubblica sarà garantita, con la costruzione rapida dell’ospedale già a buon punto. Dei casi di Coronavirus in Russia, ben 23 sui 34 confermati si riscontrano a Mosca. E non risultano decessi annessi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Michele Mozzicato, tenente colonnello dell’esercito è morto per il Coronavirus

Coronavirus ospedale da realizzare in pochi giorni in Russia

Per quanto riguarda l’ospedale in questione, verrà costruito in breve tempo utilizzando delle strutture prefabbricate e che vedrà l’impiego poi di attrezzature mediche avanzate. Non è chiaro dalle dichiarazioni ufficiali quanti pazienti sarà in grado di accogliere questa struttura appositamente dedicata alla cura delle malattie infettive. E neanche quando sarà effettivamente pronto per l’apertura. Intorno all’edificio dell’ospedale verrà creata una zona di recinzione e di sicurezza esterna. I deflussi delle acque reflue saranno convogliati verso strutture di trattamento autonome dotate di sistemi di decontaminazione. L’area prescelta è un sobborgo di Mosca, povera di grandi aree residenziali. Le prime abitazioni sorgono ad una distanza di 250 metri, misura due volte e mezzo più grande della zona sanitaria consigliata, stando a quanto dichiarato dalle autorità locali.

LEGGI ANCHE –> Contagiato dal Coronavirus il direttore Malattie Infettive Policlinico di Napoli

LEGGI ANCHE –> Rugani Coronavirus, la fidanzata Michela: “Non è vero che sono contagiata”

A Wuhan ospedale da 1000 posti letto costruito in 7 giorni

Chiunque abbia avuto contatti con persone contagiate verrà ricoverato in questo ospedale nel caso in cui mostri anche i minimi segni di infezione respiratoria acuta. Esistono molti altri casi ‘preventivi’ di ricovero, che non portano alla conferma del Coronavirus. Per ora ci sono altre due strutture preesistenti che si preparano ad accogliere gli affetti da Covid-19 a Mosca. In Cina invece un numero spropositato di operai ha messo su un nosocomio da mille posti letto su una estensione di 6 acri, nel giro di poco più di una settimana, nella periferia di Wuhan. La cosa ha richiesto il coinvolgimento di quattro compagnie di costruzione, tra gennaio e febbraio scorsi. Attualmente lavorano in quell’ospedale circa 1.400 medici,molti dei quali facenti parte militari dell’Esercito della Repubblica Popolare Cinese.

LEGGI ANCHE –> Italia chiusa in casa per Coronavirus | ma alcuni vanno a sciare in Francia