Lutto per il Teatro alla Scala | muore Luca Targetti | aveva il Coronavirus

0
9

L’impresario Luca Targetti muore a seguito di un ricovero in ospedale. Era una figura importante della Scala, positivo il test al Covid-19.

Luca Targetti Coronavirus
Morto Luca Targetti impresario della Scala positivo al Coronavirus FOTO viagginews

Il Coronavirus ha fatto una vittima illustre. Si tratta di Luca Targetti, per lungo tempo responsabile del cast per il Teatro alla Scala di Milano.

LEGGI ANCHE –> Italia chiusa in casa per Coronavirus | ma alcuni vanno a sciare in Francia

L’impresario ha dovuto ricorrere ad un ricovero urgente in ospedale nei giorni scorsi, dove gli era stato fatto il test da rilevamento del virus Covid-19 tramite apposito tampone. Esito positivo per Targetti, che è poi spirato nelle scorse ore. A ricordarlo sono il direttore musicale della Scala, Riccardo Chailly, il Sovrintendente Dominique Meyer e tanti lavorato del Teatro, attraverso un messaggio pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della Scala. La sua collaborazione era iniziata nel 1997 in qualità di responsabile delle compagnie di canto che si esibivano al teatro milanese, notoriamente uno dei più importanti al mondo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Francia, il Coronavirus fa paura anche lì | Macron chiude le scuole

Luca Targetti, addio ad un “punto di riferimento del mondo dell’opera”

A questo ruolo ha fatto seguito quello di manager di molti artisti, alcuni dei quali di primo piano. “Abbiamo perso un vero e proprio punto di riferimento per le direzioni artistiche”, si legge nel messaggio. “Lui era un grande amico, con il quale abbiamo condiviso tante belle cose per più di 20 anni”. Il direttore Meyer e Luca Targetti rivestivano anche il ruolo di giurati in occasione dei concorsi di canto. “La sua scomparsa è una perdita molto grave per tutto il mondo dell’opera, non solo italiano”.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, Lamorgese: “Pronti a nuove scelte coraggiose, se necessario”