Home News Sta bene la bambina affetta da Coronavirus a 50 giorni | ma...

Sta bene la bambina affetta da Coronavirus a 50 giorni | ma ci sono altri casi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38
CONDIVIDI

Una bambina con Coronavirus riscontrato ad appena 50 giorni dalla sua nascita ha fatto ritorno a casa. Le situazioni di piccoli positivi però sono diverse.

bambina Coronavirus
Una bambina affetta da Coronavirus a soli 50 giorni ha potuto fare ritorno a casa FOTO viagginews

Arriva una bella notizia da Massa Carrara, nel pieno dell’emergenza Coronavirus in Italia. Una bambina di soli 50 giorni aveva mostrato la presenza del Covid-19 all’interno del suo corpicino.

LEGGI ANCHE –> Giovane in terapia intensiva per Coronavirus, papà disperato: “Colpa nostra”

Ricoverata all’ospedale pediatrico ‘Mayer’ di Firenze, la neonata però è del tutto guarita e ha potuto finalmente fare ritorno a casa. Dimessa giovedì sera, 12 marzo 2020, per lei ora non ci sono più complicazioni. Nello stesso ospedale resta invece ricoverato in condizioni stabili un bimbo di soli 11 mesi, ricoverato sempre nei giorni scorsi a causa del Coronavirus. Ed un’altra bambina invece è stata dimessa dall’ospedale di Lucca. In Toscana si contano all’incirca una decina di casi che vedono come soggetti positivi al virus Covid-19 bambini e ragazzini. La maggior parte di loro si trova a casa in situazione di sorveglianza attiva.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Contagiato dal Coronavirus il direttore Malattie Infettive Policlinico di Napoli

Bambina Coronavirus, la piccola è guarita: e in Francia intanto scuole chiuse

Nel frattempo il Coronavirus spaventa ora anche la Francia. Il presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, ha disposto la chiusura di tutte le scuole e le università d’Oltralpe a partire da lunedì 16 marzo. In un discorso tenuto alla nazione nella giornata di ieri, Macron ha parlato di “crisi sanitaria più grave degli ultimi 100 anni”. E ha promesso interventi importanti per tutelare, lavoratori, aziende ed anche chi non ha un impiego. Il tutto facendo riferimento ad un problema “non della Francia ma di tutta l’Europa”.

LEGGI ANCHE –> Italia chiusa in casa per Coronavirus | ma alcuni vanno a sciare in Francia