Fabrizio Corona, il messaggio del figlio Carlos sul Coronavirus scatena le polemiche

0
15

Fabrizio Corona, il figlio Carlos Maria ha scritto un post su Instagram sul Coronavirus e ha scatenato le polemiche.

Il figlio di Fabrizio Corona – Carlos Maria – sta crescendo e sta diventando sempre di più la copia del padre. Il ragazzo, che è nato nel 2002, quest’anno compirà 18 anni e come tutti i suoi coetanei è alle prese con le conseguenze dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus. Non potendo andare a scuola studia da casa e sfruttando la popolarità del discusso padre ha lanciato sulla sua pagina Instagram un messaggio molto importante ai suoi coetanei.

Leggi anche–> Fabrizio Corona spiazza tutti: ecco cos’ha detto sul Coronavirus

Fabrizio Corona: cosa ha detto il figlio Carlos

Si sa che i più giovani sono in un’età in cui si sentono invincibili e per questo non prestano molta attenzione a stare a casa o a evitare di vedersi in gruppo, quando in realtà le norme sono molto chiare. Per esempio ci sono stati degli atti davvero folli, come quello delle due ragazze poi denunciate.

Leggi anche–> Coronavirus: “Vengo dalla zona rossa”. Ragazze denunciate dopo video Instagram

Carlos Maria ha lanciato un messaggio di buon senso ai suoi coetanei: “Ragazzi,studenti come me,anche se non è lo stesso ed è più complesso, studiamo e seguiamo le lezioni da casa (Io da domani mi impegnerò di più).Ma soprattutto state a casa per il bene vostro e degli altri. @carlosmariacoronathereal

Nonostante appunto il messaggio sia pieno di buon senso, qualcuno ha pensato di scatenare delle polemiche. “Frate non veniamo tutti da milano io lotto per la mia vita e tu con la tua scuola del cazza vieni a rimproverarmi siete delle fiche secche” oppure, “Poverino sto ragazzo. Oltre ad avere un evidente grado di autismo, è anche obbligato a seguire un modello di padre non idoneo al ruolo” o ancora “Ma perché usi il profilo di tuo padre? Devi studiare o devi diventare famoso?”.

Insomma, in casa Corona non c’è pace.