Coronavirus: tra quanto tempo sarà pronto un vaccino – VIDEO

0
1

Tra quanto tempo sarà pronto un vaccino contro il Coronavirus: tempi incerti, ma sembra improbabile pensare davvero a poche settimane.

Molto si parla in questi giorni della possibilità di un vaccino sviluppato nel più breve tempo possibile per sconfiggere COVID-19, il pericoloso Coronavirus, proprio oggi dichiarato pandemico.

Leggi anche –> Annuncio drammatico dell’OMS: Coronavirus è una pandemia

In particolare, si guarda con attenzione al ‘Galilee Reasearch Istitute’ (Migal) di Israele, che sembra tra i centri di ricerca quello che forse è in una fase avanzata nella messa in campo di un vaccino.

Leggi anche –> Coronavirus vaccino | il Migal di Israele “Pronto in qualche mese”

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Si chiede di fare presto e secondo molte voci incontrollate addirittura il vaccino potrebbe essere pronto in poche settimane. Ma è davvero così? Incontrando il presidente Usa Donald Trump, Anthony Fauci, capo del National Institutes of Allergy and Disease Disease, che ha consigliato sei presidenti, a partire da Ronald Reagan durante l’epidemia di HIV, ha spiegato che bisognerà attendere. In tempo breve, sostiene, “non avresti un vaccino. Avresti un vaccino da sottoporre a test”. Invece, le tempistiche reali parlano di almeno un anno, ma molto più verosimilmente 18 mesi, perché il percorso di un vaccino sia completato. Si tratta infatti di passare dai primi test alla messa in commercio.

Coronavirus Napoli