Biella, bimbo si perde in montagna: lieto fine grazie ai Carabinieri

0
2

Un bimbo di 10 anni si è smarrito in montagna nel Biellese mentre stava facendo una passeggiata con i genitori, ma è fortunatamente stato ritrovato dai Carabinieri. 

Stava facendo una passeggiata con i suoi genitori in località Monte Marca, a Bielmonte (Biella), quando improvvisamente è sfuggito alla loro vista e si è perso. Trattandosi di un bimbo di soli 10 anni, dopo l’allarme sono subito scattate le ricerche. Lo spavento è stato enorme, ma per fortuna la disavventura ha avuto un lieto fine.

Leggi anche –> Faceapp, bimbo scomparso ritrovato dopo 18 anni grazie ad app simile 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La grande paura e poi il ritrovamento grazie ai Carabinieri di Biella

E’ successo tutto nel primo pomeriggio di oggi. La macchina delle ricerche del bambino ha visto impegnate sei pattuglie dell’Arma della Compagnia di Cossato e di Biella, due dei Forestali e una squadra di Vigili del Fuoco. Un intervento, quello delle forze dell’ordine, immediato ed efficace. Il piccolo è stato rintracciato, sano e salvo, dopo circa trenta minuti mentre camminava lungo un sentiero. “L’abbraccio con i genitori è stato il momento più commovente per tutti gli operatori” fanno sapere dal Comando di Cossato. Il caso è stato comunque segnalato alla Procura di Biella per le valutazioni del caso.

Leggi anche –> Ilenia Cucchi ritrovata, mistero sulla sua scomparsa: cosa le era successo

EDS