Champions League, UFFICIALE: Barcellona-Napoli a porte chiuse

0
2

La sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, Barcellona-Napoli, si giocherà al Camp Nou a porte chiuse: ecco l’ufficialità

Napoli calcio

Ora è davvero ufficiale: Barcellona-Napoli, in programma il 18 marzo, al Camp Nou si giocherà a porte chiuse. La società catalana ha accettato la richiesta: la decisione è stata presa dopo l’incontro nella sede del Dipartimento di Salut della Generalitat de Catalunya, dov’era presente Gerard Figueras, Segretario Generale dello Sport. Come svelato dall’edizione online de “La Gazzetta dello Sport” la società partenopea non è così convinta di giocare a porte chiuse. Da pochi minuti sono arrivate notizie poco confortanti dalla Spagna con l’ufficialità delle gare a porte chiuse in Liga e Segunda per i prossimi due turni.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, testimonianza del medico: “Dobbiamo scegliere chi curare”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Champions League, l’annuncio del Napoli

Con un tweet la stessa società partenopea ha svelato la sua decisione: “Il Napoli smentisce di aver chiesto il rinvio della partita con il Barcellona, come scritto da ‘si gonfia la rete’. Si tratta di una fake news. Il Napoli si attiene alle decisioni del Governo italiano e dell’Uefa”. Nelle prossime ore potrebbero arrivare anche novità importanti per una possibile sospensione momentanea per le competizioni europee.

Getty Images