Un Posto al Sole, continuano le riprese: protesta degli attori

0
2

L’emergenza coronavirus ha causato tanti problemi anche per per la ripresa di scene di film e serie tv: la protesta degli attori di un Posto al Sole

un posto al sole anticipazioni

L’emergenza coronavirus ha influenzato ogni aspetto della vita privata e pubblica di ogni individuo. Così anche le trasmissioni televisive con le successive serie tv hanno avuto la peggio così come Un Posto al Sole. Il portale Fanpage.it ha svelato: “Fonti vicine alla produzione rivelano a Fanpage.it che alcuni attori nei giorni scorsi si sarebbero rifiutati categoricamente di girare scene a contatto ravvicinato con altri attori, come appunto baci e abbracci. Si racconta di proteste vibranti da parte del gruppo storico di attori che avrebbe costretto quindi la produzione a misure d’emergenza. Molte scene sarebbero quindi state sospese in base alle esigenze del momento. La produzione sta lavorando con grande difficoltà per girare tutte le scene che, in questo momento storico, non mettano a rischio la salute degli attori”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, testimonianza del medico: “Dobbiamo scegliere chi curare”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un Posto al Sole, la protesta

Gli attori hanno richiesto così la possibilità di mantenere la distanza di sicurezza senza scambiarsi baci ed abbracci. L’emergenza coronavirus ha messo in crisi le trasmissioni televisivi, come per esempio Rai e Mediaset, con programmi celebri come Amici di Maria De Filippi e Ballando con le Stelle di Milly Carlucci.

un posto al sole anticipazioni
(Facebook)