Scuole chiuse per il Coronavirus: ipotesi ritorno dopo Pasqua

0
6

Le scuole resteranno chiuse in tutta Italia fino a dopo Pasqua: l’emergenza Coronavirus fa correre ai ripari, verso circolare del ministero dell’Istruzione.

Il ministero dell’Istruzione ha inviato una circolare a tutti i dirigenti scolastici d’Italia e agli Uffici scolastici regionali. Nella lettera, si sottolinea come a scuola non si terranno più collegi docenti fino al prossimo 3 aprile.

Leggi anche –> Sintomi Coronavirus: quali sono e cosa bisogna fare

Da quanto si apprende, è il primo passo verso la proroga della chiusure delle scuole di ogni ordine e grado almeno fino al 3 aprile. Lo stesso provvedimento dovrebbe riguardare anche le Università.

Leggi anche –> Matteo Renzi Coronavirus: “Tutta l’Italia diventi zona rossa”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ipotesi scuole chiuse fino a dopo Pasqua per il Coronavirus

Figli non vanno a scuola

Si legge nella circolare: “Nelle istituzioni scolastiche  sono sospese tutte le riunioni degli organi collegali in presenza fino al 3 aprile 2020. Si raccomanda di valutare attentamente l’opportunità di mantenere impegni collegiali precedentemente calendarizzati, riducendo allo stretto necessario gli incontri organizzati in via telematica, al fine di lasciare ai docenti il maggior tempo possibile per lo sviluppo della didattica a distanza”.

Sebbene non ci sia ancora nessuna ufficialità, a questo punto l’ipotesi più probabile è che le scuole possano riaprire direttamente dopo Pasqua. Infatti, alla proroga fino al 3 aprile – con conseguente riapertura lunedì 6 aprile – potrebbe seguirne una nuova, dal momento che gli istituti scolastici resterebbero aperti appena 4 giorni per poi chiudere nuovamente per le festività pasquali.