Home News Coronavirus, allarme all’ospedale Bambino Gesù: “Medici contagiati”

Coronavirus, allarme all’ospedale Bambino Gesù: “Medici contagiati”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:38
CONDIVIDI

La notizia ha subito fatto il giro del web (e non solo): un medico dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù sarebbe risultato positivo al Coronavirus.

Un medico del Bambino Gesù, celebre ospedale pediatrico romano, positivo al Coronavirus. La notizia è rimbalzata quest’oggi da un campo dell’altro del web (e non solo): sarebbe stata confermata da fonti interne al nosocomio e, com’è facile immaginare, date le circostanze ha fatto molto rumore. La rilevanza e la particolarità della struttura del Gianicolo sono tali che i responsabili sanitari avrebbero deciso di chiudere l’ambulatorio pediatrico – anche se il portavoce del Bambino Gesù Alessandro Iapino smentisce per il momento che reparti o ambulatori siano stati chiusi.

Leggi anche –> Altri 100 morti di Coronavirus: l’epidemia non si arresta 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le ultime indiscrezioni sulla diffusione del Coronavirus

L’eventualità che molti temevano si è purtroppo verificata. La positività al Coronavirus riguarderebbe un medico e non i bambini ricoverati all’interno del Bambino Gesù. Stando alle prime notizie, tutte confermate da medici e infermieri che lavorano all’interno dell’ospedale pediatrico, la situazione sarebbe critica con diversi reparti coinvolti. Sono tanti infatti i medici impegnati ininterrottamente da giorni nella cura di bambini che stanno lottando con patologie purtroppo spesso drammatiche. Dall’ufficio stampa dell’ospedale si apprende inoltre che alcuni spazi “sono stati chiusi per dare supporto ad altri reparti”, con conseguenti trasferimenti di personale da un’unità all’altra.

Leggi anche –> Coronavirus: caso sospetto a Ostia, scoppia il panico – VIDEO 

Leggi anche –> Scuole chiuse per il Coronavirus: ipotesi ritorno dopo Pasqua 

EDS