Home News Benedetto Casillo, chi è l’attore napoletano: carriera e curiosità

Benedetto Casillo, chi è l’attore napoletano: carriera e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16
CONDIVIDI

Carriera e curiosità su Benedetto Casillo, dagli esordi con il duo Sadici Piangenti al grande successo: chi è il noto e amato attore napoletano.

(screenshot video)

Classe 1950, napoletano doc, l’attore e cabarettista Benedetto Casillo inizia a fare teatro a livello amatoriale da giovanissimo. Abbandonati gli studi di Scienze politiche dopo il diploma, entra nel mondo dello spettacolo.

Leggi anche –> Giorgia Surina chi è: età, carriera e vita privata dell’attrice

I suoi esordi risalgono alla prima metà degli anni Settanta, quando con Renato Rutigliano fonda il duo dei Sadici Piangenti. Nonostante il successo, decide di svolgere la professione di geometra.

Leggi anche –> Emilio Solfrizzi, chi è l’attore barese: carriera e curiosità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è l’attore Benedetto Casillo, carriera e curiosità

Lascia definitivamente quella strada professionale nel 1985, non prima di essersi battuto al fianco delle popolazioni terremotate dopo la tremenda scossa del 1980 in Irpinia. In quegli anni, inizia una fruttuosa collaborazione artistico con Luciano De Crescenzo, prendendo parte a diverse pellicole firmate dall’intellettuale campano.

Collabora anche con Ciro Ippolito, facendo parte del cast di alcuni suoi film, tra cui Arrapaho, un cult della prima metà degli anni Ottanta ispirato all’omonimo album degli Squallor. Tra gli altri registi, lavora con Ninì Grassia e Alessandro Siani. Diversi sono anche gli spettacoli teatrali messi in scena negli anni. Devoto della Madonna di Piedigrotta, fin da giovane contribuisce a tenerne vivo il culto.