Home News Alessandra Amendola: chi è la virologa dello Spallanzani di Roma

Alessandra Amendola: chi è la virologa dello Spallanzani di Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55
CONDIVIDI

Chi è Alessandra Amendola, la virologa dello Spallanzani di Roma: dirigente biologo dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive, la sua carriera.

(Facebook)

Dirigente Biologo presso il IRCCS Istituto Nazionale Malattie Infettive L. Spallanzani, Alessandra Amendola è specializzata in Microbiologia e Virologia. Ormai è una decana del noto istituto di malattie infettive, dove lavora da 20 anni.

Leggi anche –> Maria Capobianchi, chi è il direttore del laboratorio di Virologia dell’Istituto Spallanzani

Lei nello specifico si occupa di viremie HIV-1, HIV-2, Parvovirus B19. Inoltre è responsabile settore accettazione e preparazione campioni biologici per test sierologici e molecolari.

Leggi anche –> Chi è Francesca Colavita | assunta dopo aver isolato il Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera di Alessandra Amendola dello Spallanzani

(Facebook)

Il suo nome è forse meno noto di quello di alcune sue colleghe, ma anche lei come molti altri è in prima linea contro il Coronavirus. Classe 1967, laureata in Scienze Biologiche, ottiene un Dottorato di Ricerca in Biologia Cellulare e Molecolare presso Università di Roma tor Vergata. Frequenta successivamente la Scuola di Specializzazione in Microbiologia e Virologia e ottiene l’Abilitazione all’esercizio della professione di Biologo.

Attualmente è Dirigente Biologo a tempo indeterminato, a tempo pieno, allo Spallanzani, dove ha anche ottenuto l’incarico di Alta Professionalità. All’Università di Roma tor Vergata ha insegnato Analisi dei meccanismi responsabili della morte cellulare programmata.

Coronavirus Italia