Ronaldinho: di cosa è accusato l’ex star del calcio – VIDEO

0
4

Di cosa è accusato l’ex star del calcio Ronaldinho, fermato oggi in Paraguay: il ministro dell’Interno chiede rispetto delle regole.

La superstar internazionale del calcio Ronaldinho – uno degli atleti più riconoscibili al mondo – è sotto inchiesta in Paraguay dopo che i funzionari hanno dichiarato che avrebbe tentato di usare un passaporto falso. Smentita la notizia dell’arresto, ma dal Paraguay si parla di un fermo e un’indagine sul suo conto. In ogni caso, la foto dell’ex calciatore in manette ha già fatto il giro del mondo.

Leggi anche –> Ronaldinho arrestato | trovato con passaporto falso FOTO

Secondo quanto riferito, al 39enne avevano sequestrato i suoi passaporti brasiliani e spagnoli a luglio 2019 per tasse non pagate, ma aveva a quanto pare ancora voglia di viaggiare.

LEGGI ANCHE –> Brasile, Ronaldinho appoggia l’estremista Bolsonaro: punito dal Barcellona

(NORBERTO DUARTE/AFP via Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ronaldinho arrestato

Ma mentre era in Paraguay con suo fratello per promuovere un nuovo libro, i funzionari di polizia sono diventati sospettosi del passaporto che usava per entrare nel paese e hanno deciso di perquisire l’hotel dove si trovava. Il ministro degli interni del Paraguay Euclides Acevedo ha detto a ESPN Brasile che Ronaldinho non è stato arrestato, ma risulta solo indagato. Quindi ha aggiunto: “Rispetto la sua popolarità sportiva ma anche la legge deve essere rispettata. Non importa chi tu sia, la legge si applica ancora”.