Romina Power, il dolore per Ylenia: “Perché non indagate invece di speculare?”

0
5

In tanti, troppi, hanno parlato della scomparsa di Ylenia. Romina Power in un’intervista ha sottolineato come nessun giornalista abbia realmente indagato.

Si è parlato spesso in questi 26 anni della scomparsa di Ylenia Carrisi a New Orleans. Purtroppo, dopo i primi anni d’investigazione non ci sono stati più risvolti concreti. Il caso rimane un mistero senza soluzione e ancora oggi non è possibile dire con certezza se la ragazza sia scappata o sia vittima di un destino avverso. Le ipotesi, in questo caso, sarebbero due: rapimento o omicidio. Romina Power non ha mai abbandonato la speranza di poterla riabbracciare e nel mese di Novembre ha rinnovato i suoi appelli. Sebbene sia conscia che difficilmente potrà rivederla, il suo cuore di madre non le fa abbandonare la speranza.

Leggi anche ->“Ylenia Carrisi è viva, ma ha paura ad uscire allo scoperto”, la rivelazione del fratello Yari

Chiaramente il fatto che la madre abbia condiviso foto e appelli, ha portato la stampa a riesaminare ciò che si sa sul caso. In quei giorni sono usciti diversi articoli sui giorni precedenti alla scomparsa e sulle indagini che sono state portate avanti dopo la scomparsa. Inoltre è stato ricordato come Al Bano già da tempo abbia abbandonato l’idea di ritrovare la figlia.

Leggi anche ->Ylenia Carrisi Romina Power, appello su Instagram della cantante FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Romina Power: “I giornalisti non hanno mai indagato”

Il ritorno d’interesse mediatico sulla vicenda si è andato ad affievolire con il passare dei giorni. D’altronde in assenza di reali novità o di dichiarazioni dei membri della famiglia, scriverne sarebbe fine a sé stesso, una speculazione. Eppure ci sono diverse realtà sul web che riprendono dichiarazioni d’epoca, o articoli riguardanti presunti avvistamenti risalenti ad anni precedenti. Il motivo di tale modus operandi è chiaro, si tratta di un modo per sfruttare l’interesse del pubblico su questo mistero irrisolto.

Data l’esistenza di questa pratica, è forse bene ricordare le parole che Romina ha rilasciato nel corso di un’intervista al ‘Corriere della Sera’ nel 2017. In quella occasione la cantante ha detto: “Su Ylenia, invece, mi permette di dire una cosa che io ripeto puntualmente nelle interviste ma che non viene mai riportata?”, quindi ha aggiunto: “I giornalisti continuano a rivangare quell’episodio per me dolorosissimo, ma nessuno indaga sul fatto che ogni anno a New Orleans spariscono centinaia di ragazze. Perché, e qui mi appello ai giornalisti, non fate luce su questo invece di speculare sul dolore?”.

Ylenia Carrisi romina