Belen Rodriguez travolta dalle critiche fa mea culpa: “Scusa agli italiani”

0
7

Belen Rodriguez nelle scorse ore ha chiesto scusa a tutti gli italiani, dopo che molti follower l’avevano riempita di critiche per alcune stories Instagram.

Trattandosi di una delle celebrità più seguite sui social, Belen Rodriguez ha esperito sia l’eccessiva adulazione dei fan per dei semplici scatti in cui si mostra in intimo, sia critiche senza senso solo perché per lavoro mostra gran parte del suo corpo nudo. Insomma l’argentina è vaccinata agli episodi di odio che la rete regala a tutti i suoi principali attori protagonisti. Nelle scorse ore, però, la modella ha dovuto ammettere che le critiche dei follower erano fondate ed ha chiesto scusa.

Leggi anche ->Belen Rodriguez, allarme Coronavirus: ha colpito anche la showgirl?

Le lamentele e rimbrotti degli italiani, infatti, in questo caso non erano riferiti ad una foto in costume o ad illazioni su quale percentuale del suo corpo fosse merito della chirurgia estetica. Belen spesso ama condividere la sua vita quotidiana in casa, con la famiglia e con gli amici. Ieri sera tale condivisione è consistita nella pubblicazione di alcune ricette culinarie. Nelle stories l’argentina ha pubblicato delle foto accompagnate da delle didascalie che spiegavano il procedimento per ottenere quei piatti.

Leggi anche ->Video ‘hot’ per Belen Rodriguez: balla il tango su Instagram

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Belen Rodriguez chiede scusa agli italiani

Vi chiederete quale sia il motivo per chiedere scusa. Presto detto, nelle didascalie c’erano diversi errori grammaticali e i suoi follower lo hanno sottolineato in maniera decisa. Dopo aver visto le “correzioni” dei suoi fan, la showgirl ha deciso di pubblicare altre stories per scusarsi: “Chiedo umilmente scusa a tutto il pubblico italiano per i miei errori. Purtroppo qui non c’è il T9 e questo è il risultato”. Quindi promette a tutti che nei prossimi mesi prenderà delle lezioni di italiano per migliorare e non commettere più questi errori.