Stasera in tv – Chi l’ha Visto?: scomparsi e anticipazioni di oggi, 4 Marzo

0
5
Chi l'ha visto Federica Sciarelli
(Screenshot Video)

Chi l’ha Visto? oggi, 4 marzo, torna sul Coronavirus, su casi di scomparsa e sui pacchi bomba esplosi a Roma: le anticipazioni sul programma

La puntata di Chi l’ha Visto?, stasera in televisione si concentrerà principalmente sui due fatti di cronaca più discussi del momento: l’emergenza Coronavirus e i pacchi bomba inviati ed esplosi a Roma. Non mancheranno segnalazioni decisive e nuovi aggiornamenti su casi di uomini e donne scomparsi in Italia.
La trasmissione, come sempre in diretta, inizierà alle ore 21.20 su Rai 3. 

Leggi anche –> Stasera in tv – Cr4 La Repubblica delle donne: ospiti di oggi 4 Marzo

Chi l’ha visto, scomparsi e attualità

Federica Sciarelli in studio affronterà che ha coinvolto la Capitale e che ricorda tragicamente uno dei fatti di cronaca nera più eclatanti nella storia del terrorismo criminale: Unabomber.
A Roma sono stati recapitati tre pacchi bomba, uno consegnato rispettivamente a due donne e il terzo esploso nelle mani di un uomo nel centro di smistamento postale di Fiumicino. Quello che probabilmente è un emulatore di Theodore Kaczynski, ha seminato nel giro di pochi giorni lo sconcerto e allertato la Digos della Questura di Roma e i carabinieri che hanno subito aperto un’inchiesta ufficiale. Al momento gli attentati non sono stati rivendicati. Pare che le tre persone, ferite ma non in pericolo di vita, fra loro non siano legate da alcun collegamento evidente e non ricoprono incarichi pubblici di rilievo.
Chi l’ha Visto, si occuperà di dare aggiornamenti ai telespettatori sul caso e sull’emergenza Coronavirus, che pure rimane fonte di preoccupazione principale per il Paese. Si parlerà di persone scomparse e di casi misteriosi e, come al solito, le segnalazioni del pubblico saranno determinanti per dare alle indagini una svolta.

Contatti:

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale
CLICCA QUI

pacchi bomba Roma
Tre pacchi bomba Roma indagano Digos e carabinieri FOTO viagginews