Home News Nonna Armanda: chi è l’anziana che ha sconfitto il Coronavirus

Nonna Armanda: chi è l’anziana che ha sconfitto il Coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:24
CONDIVIDI

Chi è l’anziana che ha sconfitto il Coronavirus, la storia di Armanda “la nonna di ferro”: a 82 anni è guarita in pochissimi giorni.

(screenshot video)

In questi giorni, molto si parla degli effetti del Coronavirus soprattutto sulla popolazione anziana. Una delle frasi peggiori che si possano ascoltare è: “Tanto muoiono solo gli anziani” oppure “Tanto muore solo chi è malato”.

Leggi anche –> Coronavirus, nuove regole: scuole chiuse in tutta Italia, due metri di distanza, over 65 a casa

Tra le tante notizie negative che si sono succedute in questi giorni, c’è la storia di Armanda Bottini Campolunghi, 82 anni da compiere tra poco più di un mese. I medici dell’ospedale San Matteo di Pavia, dove è stata ricoverata, l’hanno definita “nonna di ferro”.

Leggi anche –> Coronavirus, scuole chiuse fino al 15 marzo: cosa succede – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Storia di nonna Armanda, guarita dal Coronavirus a Pavia

In queste ore, per tutti è diventata l’anziana che ha sconfitto il Coronavirus. Infatti, la signora Armanda – affetta da diabete di tipo 2 e reduce da una lunga riabilitazione dopo la frattura del femore – non aveva un quadro clinico ottimale quando è risultata positiva al Covid-19. Ha spiegato suo nipote al quotidiano ‘Il Giorno’: “Io e miei genitori ci siamo subito allarmati e preoccupati per le condizioni di mia nonna”.

Il giovane racconta: “Quando i medici ci hanno detto che il tampone era positivo al coronavirus abbiamo iniziato a prepararci al peggio. Sentendo tutto quello che si dice su questo virus e leggendo i giornali eravamo molto preoccupati tanto da pensare che per lei sarebbe stato impossibile farcela”. Invece la “nonna di ferro” è stata tra i primi pazienti a guarire dal Coronavirus in questi giorni in Italia, dove a fronte di 2500 contagi, le persone ufficialmente guarite sono 160.