Home News Bimba stuprata nel bagno di un McDonald’s con il padre a pochi...

Bimba stuprata nel bagno di un McDonald’s con il padre a pochi passi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14
CONDIVIDI

Una bimba di 3 anni è stata violentata nel bagno di un McDonald’s, mentre il padre si stava occupando di cambiare il pannolino al fratello neonato.

Un attimo. Questo è servito ad un 34enne per sottrarre ad un genitore la figlia di 3 anni e abusarne in un bagno pubblico. Un papà si trovava in un McDonald’s ed aveva portato i figli al bagno. Prima ha accompagnato la bimba di 3 anni al bagno, quindi ha approfittato di un fasciatoio per cambiare il pannolino al figlio più piccolo. In quell’istante un predatore ha approfittato della situazione: ha preso la piccola, l’ha chiusa in uno dei bagni ed ha cominciato ad abusarne.

Leggi anche ->Prete pedofilo mette incinta una bimba, le dichiarazioni choc: “L’amore non ha età”

Il padre si è accorto quasi subito che la figlia non c’era più ed ha cominciato a cercarla. La piccola, sovrastata fisicamente dal suo aggressore, cercava di urlare per chiedere aiuto ma questo le tappava la bocca per non farsi scoprire. Il genitore, però, ha sentito i lamenti strozzati della bimba ed ha cominciato a dare calci alla porta per aprirla. Non riuscendoci ha cambiato allora tattica: si è sollevato sopra il bagno ed ha tirato fuori la figlia.

Leggi anche ->Pedofilo 56enne ucciso in carcere: aveva stuprato una bambina

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bimba abusata nel bagno di un McDonald’s, aggressore scappa

Dopo aver sottratto la figlia dalle grinfie dello stupratore, il padre ha istintivamente pensato a portarla in salvo, lontano dal bagno. Quindi ha denunciato l’uomo che si trovava all’interno, ma quando vi è tornato era scomparso. La sua fuga, però, è stata breve, il padre della piccola ha denunciato l’accaduto alla polizia. Gli agenti hanno controllato le telecamere di sicurezza attraverso le quali è stato individuato l’aggressore: si trattava di Christopher Punte, 34 anni. L’uomo è stato arrestato e accusato di violenza sessuale su minore.