Home News Serie A rinviata per Coronavirus, cinque gare sospese: Juve-Inter non si gioca

Serie A rinviata per Coronavirus, cinque gare sospese: Juve-Inter non si gioca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30
CONDIVIDI

La Lega di Serie A ha deciso di dare ascolto alle società ed ha deciso di rinviare cinque gare di questa giornata, compresa Juventus-Inter.

Per oltre una settimana la Lega Calcio di Serie A ha valutato il da farsi per quanto riguarda la 26a giornata del massimo campionato. La scorsa settimana, infatti, il provvedimento del governo aveva colto impreparata la Lega che aveva dovuto rinviare improvvisamente le gare che si disputavano nelle regioni maggiormente colpite dal coronavirus. Per questo fine settimana la Lega ha atteso l’evolversi della situazione e la decisione del governo sulle misure restrittive.

Leggi anche ->Juventus Inter, ancora aperta l’ipotesi rinvio: questa mattina la decisione

Giunta la decisione di protrarre le restrizioni agli eventi pubblici, giovedì sera appariva quasi certo che 5 partite, tra cui il big match Juventus-Inter, sarebbero state giocate a porte chiuse. Nelle scorse ore, però, sia i club coinvolti dalla decisioni, che le Regioni hanno chiesto apertamente che le partite fossero rinviate. D’accordo con questa richiesta era anche la Federcalcio ed il Coni. La Lega di Serie A, ha atteso però l’esito dell’incontro tra il governo e la commissione sanitaria previsto per oggi.

Leggi anche ->Coronavirus, caos Serie A: partite a porte chiuse e recuperi

Serie A: rinviate 5 partite a causa del Coronavirus

Il dubbio riguardava esclusivamente il giorno nel quale pianificare i recuperi, specie per Inter e Juventus che sono ancora in corsa per 3 competizioni. Le riserve sono state sciolte però questa mattina, la Lega ha deciso che le 5 partite saranno rinviate e si giocheranno il 15 maggio, con conseguente spostamento della finale di Coppa Italia al 20 maggio. Ecco il comunicato ufficiale:

“Considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute e della sicurezza pubblica; il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che sono rinviate le seguenti gare della settima giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM, inizialmente previste a porte chiuse: Juventus-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia, Udinese-Fiorentina. La data di recupero delle predette gare è fissata per il giorno mercoledì 13 maggio 2020. La finale di Coppa Italia sarà conseguentemente programmata per il giorno mercoledì 20 maggio 2020″.