Cesara Buonamici, il problema all’occhio: cosa le è successo

In passato Cesara Buonamici, volto noto del Tg5, ha avuto un problema oculare con il suo occhio mezzo chiuso: cos’è successo?

Cesara Buonamici

Cesara Buonamici è da tantissimi anni il volto del TG5. In passato la stessa conduttrice del telegiornale su Canale 5 ha condotto il notiziario con un problema all’occhio con il destro  mezzo chiuso: all’inizio si era pensato ad alcuni problemi alla palpebra. Per diverso tempo mentre il suo occhio sinistro si muoveva per leggere gli appunti sulla scrivania, l’occhio destro era completamente immobile. Nonostante questo problema la giornalista non ha saltato nemmeno un giorno di lavoro portando a termine ogni sera il telegiornale, com’è solito fare da anni.

LEGGI ANCHE >>> Domenica In | Adriano Celentano sorprende Teo Teocoli e Mara Venier

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cesara Buonamici, la curiosità

Il problema all’occhio è stato un disturbo chiamato “nevralgia al trigeminio”, ìuna sindrome cronica che provoca pesanti crisi di dolore lancinante proprio nell’area influenzata. La stessa giornalista aveva svelato: “State tranquilli, non ho nulla di grave. Ho avuto una nevralgia al trigemino e il mio dottore mi ha prescritto un anestetico che mi ha bloccato temporaneamente la faccia”. Una situazione, alquanto problematica per l’immediato, che si è risolta col passare delle settimane senza problemi.

Joshua Kalman