Alessandra Mussolini in lacrime: “Non fatemi piangere, c’è il Coronavirus”

Alessandra Mussolini, ospite a Vieni da me, programma di Caterina Balivo, si è commossa. Poi con ironia ha detto: “Non fatemi piangere, c’è il Coronavirus”. 

Alessandra Mussolini è stata recentemente ospite al programma di Caterina Balivo, Vieni con me. Lì ha parlato della sua famiglia e si è commossa. Soprattutto quando le hanno mostrato delle foto del 2002, dove lei e suo padre Romano Mussolini cantavano insieme a Domenica In.

Leggi anche -> Caterina Balivo, il messaggio per il Coronavirus a Milano commuove tutti

Nella mia famiglia hanno sempre comandato le donne. Noi i mariti non li consideriamo, contano fino a un certo punto“, questo ha ammesso la parlamentare Alessandra Mussolini. Oltre a sua zia, la famosissima attrice Sophia Loren, ha avuto due nonne molto conosciute. Da un lato Nonna Rachele, moglie di Benito Mussolini, che era molto severa. Nonna Romilda, invece, non ha mai perdonato alla figlia Sophia Loren di aver dedicato l’Oscar al marito Carlo Ponti. “Lei ha fatto di tutto per la figlia, come Anna Magnani in ‘Sei Bellissima’, e c’è voluto del tempo prima che lo superasse“. Racconta che in casa avevano pochi soldi, ma che a sua madre, Maria Scicolone, non importava perché erano uniti. In realtà i suoi genitori si sono separati quando lei aveva quattro anni e il padre si è rifatto una famiglia e ha avuto un’altra figlia.

Leggi anche -> Coronavirus e cultura: stop alla domenica gratis al museo e chiusure

Alessandra Mussolini avvisa

Alessandra Mussolini e il dolore per il padre

Per il padre ha sofferto molto. “Io ero grande, avrò avuto 28 anni. Non l’ho mai raccontato. Lui raccomandò all’altra figlia di mettersi il cappello perché faceva freddo. Incredibile la gelosia, per me è stata una cosa che non ho elaborato. Adoravo mio padre, gli dicevo perché l’hai fatto? In fondo ha lasciato mia madre“, così si racconta Alessandra. Dopo che le mostrano il filmato del padre, il crollo. “Vedi che effetto che mi fa papà, sono da psicanalisi, ma ci credo poco. Mi psicanalizzo da sola con le cotolette“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

alessandra mussolini alan friedman lite