Terence Hill, qual è il vero nome e perché si chiama così l’attore di Don Matteo

Terence Hill, qual è il vero nome del famoso attore e perché viene chiamato così. Dagli esordi al grande successo dell’attore. 

Terence Hill è nato a Venezia nel 1939, ma ha trascorso l’infanzia in Sassonia, a Dresda. È sopravvissuto ai bombardamenti durante la II Guerra Mondiale e alla fine della guerra si è trasferito con la famiglia a Roma. Lì inizia a praticare il nuoto, gareggiando per la società ‘Lazio‘ e conoscerà l’allora campione di nuoto Carlo Perdersoli. Nessuno dei due sa, ancora, il successo che avranno insieme.

Leggi anche -> Stasera in tv – Don Matteo 12: trama sesto episodio di oggi, 27 febbraio

Durante un incontro di nuovo Terence Hill, nato Mario Girotti, viene notato dal regista Dino Risi, che gli dà una parte nel suo film ‘Vacanze con il gangstar‘. Inizialmente però, per Girotti, la carriera attoriale è più una passione che un lavoro. Quanto Luchino Visconti lo richiede per il film ‘Il Gattopardo‘, entrerà a far parte della storia del cinema italiano. Nel ’67, mentre gira il film ‘Dio perdona…io no‘ s’innamora di Lori Hill e la sposa. Ed è proprio grazie a lei che deciderà di cambiare nome. La moda dell’epoca imponeva un nome d’arte agli attori e a Girotti viene data una lista di nomi e 24 ore di tempo. L’omaggio è fatto a Terenzio, per il suo amore per i classici latini, e al cognome della moglie Lori. Così, Mario Girotti diventa conosciuto con il nome di Terence Hill.

Leggi anche -> Stasera in Tv cosa c’è da vedere tra programmi e film di oggi 27 febbraio prima e seconda serata

Terence Hill, il successo all’Italia e all’estero

Il successo dell’attore è legato a film legati al genere ‘neo-spaghetti western‘ come ‘Lo chiamavano Trinità‘ e il seguito ‘…Continuavano a chiamarlo Trinità‘, in coppia con Bud Spencer, con il quale ha recitato in tantissimi film. I suoi film sono diventati dei cult e hanno portato l’attore dall’Italia a Hollywood. Dopo un periodo di depressione a seguito della perdita del figlio di 17 anni, si è lanciato nella serie Rai ‘Don Matteo‘, che è diventato un grande successo anche in Germania.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!