Home News Coronavirus Italia | Trump | “Pronti a chiudere i voli con loro”

Coronavirus Italia | Trump | “Pronti a chiudere i voli con loro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:39
CONDIVIDI

L’emergenza Coronavirus Italia porta il presidente americano Donald Trump a paventare la possibilità di interrompere le tratte aerei col nostro Paese.

Trump Coronavorus Italia
Donald Trump Coronavorus Italia voli con gli Usa a rischio FOTO viagginews

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, si dice pronto a chiudere i collegamenti aerei con il nostro Paese. Il persistere dell’emergenza Coronavirus in Italia ha portato già la Gran Bretagna a ritenerci come uno stato “a rischio come Cina, Iran ed altre dove la malattia si è diffusa su larga scala”.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, il Presidente della Lombardia Fontana in auto-isolamento

In un discorso tenuto in serata, quando da noi era notte inoltrata, Trump ha affermato di avere intensificato i controlli sugli individui che arrivano negli Usa dai paesi dove il virus si è diffuso. Affollatissima la conferenza stampa organizzata alla Casa Bianca per fare il punto della situazione. “L’Italia rappresenta un problema, faremo dei controlli. Vedremo ad un certo punto se sarà anche necessario tagliare i voli diretti, come abbiamo fatto con la Cina”. Un provvedimento volto ad impedire che il Covid-19 si diffonda anche su suolo statunitense. Questo porta i viaggiatori italiani a potere essere esclusi dagli aeroporti italiani.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Italia | mamma infetta partorisce | come sta il neonato

Coronavirus Italia, a rischio i collegamenti diretti con gli Stati Uniti

Per ora non c’è niente di ufficiale, quanto affermato da Trump è ad oggi soltanto una eventualità che però diverrebbe operativa nel caso la situazione Coronavirus Italia non dovesse mostrare dei miglioramenti nelle prossime settimane. Il presidente americano ha anche consigliato ai propri connazionali di rivedere i loro piani in caso di vacanze già programmate. “Evitate di sicuro la Cina e quegli altri Stati dove il virus è diffuso”. In generale Trump ha provato a contenere il sentimento di emergenza, parlando per circa un’ora in maniera ininterrotta ai giornalisti presenti. “Il livello di allerta è molto basso, con appena 15 casi riscontrati. Quasi tutti i cittadini statunitensi colpiti sono guariti”.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Italia | Due casi in Campania | Parla De Luca VIDEO