Home News Matteo Cambi, chi è l’imprenditore italiano: curiosità e vita privata

Matteo Cambi, chi è l’imprenditore italiano: curiosità e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04
CONDIVIDI

Chi è l’imprenditore italiano Matteo Cambi: curiosità e vita privata del fondatore del marchio Guru, dal fallimento al carcere fino alla rinascita.

(screenshot video)

L’imprenditore emiliano Matteo Cambi, classe 1977, diventa famoso perché alla fine degli anni Novanta registra il marchio ‘Guru’. Grazie anche a testimonial di eccezione, come Paolo Maldini e Cristian Vieri, il marchio diventa famosissimo.

Leggi anche –> Sandra Milo, figlio Ciro De Lollis: curiosità e vita privata

Il brand creato dall’imprenditore, infatti, ha un successo davvero notevole. Negli anni seguenti alla linea moda principale ne vengono affiancate altre per adolescenti e bambini.

Leggi anche –> Massimo Moratti, chi è: età, foto, carriera dell’imprenditore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dal fallimento alla rinascita: chi è Matteo Cambi

Il sogno di Guru si spezza nel 1998: a luglio, il Tribunale di Parma dichiara il fallimento della società per un buco di bilancio di 62 milioni di euro, e debiti per oltre 100 milioni. Qualche giorno dopo, Matteo Cambi viene arrestato. Insieme a lui, finiscono in manette la madre Simona Vecchi e il suo compagno Gianluca Maruccio De Marco. Diverse le accuse, le più gravi sono quelle di bancarotta fraudolenta. La società passa quindi al gruppo indiano Bombay Rayon Fashions.

A quel punto Matteo Cambi – dopo un periodo di detenzione – chiede il patteggiamento a quattro anni e viene affidato al SERT, per disintossicarsi da alcol e droga. Spiega di essere gravemente dipendente dalla cocaina. La sua vita riparte da qui: nel 2014 sposa poi Stefania Marusi, la sua compagna storica, che nel 2006 lo aveva reso padre. Due anni dopo pubblica per Mondadori il libro Margherite di Spine, scritto insieme al giornalista Gabriele Parpiglia. Nel frattempo, prende parte al reality show L’Isola dei famosi. Rilascia diverse interviste e nel corso di La Confessione, programma condotto su 9 da Peter Gomez parla della sua dipendenza. Infine, a febbraio 2020, dà vita a un altro brand: ci riprova con VALVOLA, brand rivolto a Millennials e Generazione X.