Home News Grande Fratello Vip, emergenza Coronavirus: infettivologo nella casa

Grande Fratello Vip, emergenza Coronavirus: infettivologo nella casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:03
CONDIVIDI

Dopo gli sviluppi degli ultimi giorni, anche i concorrenti del Grande Fratello Vip sono stati informati del caso Coronavirus.

I concorrenti del Grande Fratello Vip sono stati finalmente informati dell’emergenza Coronavirus. Dopo quanto accaduto in Italia nelle ultime ore a causa del virus cinese, la produzione del reality ha deciso di mettere gli inquilini della Casa più spiata d’Italia (rinchiusi lì dai primi di gennaio) al corrente della situazione.

Così, poco prima della diretta del programma il conduttore Alfonso Signorini ha varcato l’ormai celebre porta rossa in compagnia del noto infettivologo Alessandro D’Avino. Un “blitz” necessario per fornire al cast di vip tutte le informazioni del caso e rispondere a eventuali domande.

Leggi anche –> Settimo morto per Coronavirus, chi è la vittima di Como: aveva 62 anni 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI 

Se il Coronavirus irrompe nel reality

Il Coronavirus irrompe in una puntata difficile del Grande Fratello Vip, visto che il conduttore deve anche annunciare i seri provvedimenti presi nei confronti di Clizia Incorvaia (tra l’altro qualche ora fa il suo manager si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni di fuoco). Ma ormai, come noto, sono 7 le vittime del Coronavirus.

Di qui la decisione di Alfonso Signorini di mettere in guardia i concorrenti del reality sul Coronavirus, nella speranza che non si preoccupino troppo per i loro parenti. E che almeno si consolino all’idea che, essendo reclusi nella casa più spiata d’Italia, possono dirsi al sicuro da ogni possibile contagio.

Leggi anche –> Grande Fratello Vip, bufera su Clizia Incorvaia – VIDEO 

EDS