Home News Paolo e Clizia, Massimo Ciavarro preoccupato per il figlio: “L’ho visto diverso”

Paolo e Clizia, Massimo Ciavarro preoccupato per il figlio: “L’ho visto diverso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:46
CONDIVIDI

Ospite di ‘Verissimo’, Massimo Ciavarro ha parlato della partecipazione del figlio al Grande Fratello Vip e si è detto preoccupato per lui.

Da qualche settimana a questa parte Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia si sono lasciati andare ai propri sentimenti ed ora vivono una storia d’amore che appassiona milioni di italiani. Ad inizio settimana le parole di Eleonora Giorgi, madre di Paolo, avevano gettato scompiglio nella coppia. L’attrice aveva dichiarato che l’influencer ed il figlio stavano vivendo momenti di vita differenti e che dunque si trattava di una relazione complicata.

Leggi anche ->Clizia Incorvaia bagno | lei mostra tutto in vasca al GF Vip 4 FOTO

Ieri sera, durante la diretta serale del ‘Grande Fratello Vip’, la stessa Eleonora ha letto una lettera in cui spiegava meglio la sua posizione. L’attrice ha detto che si trattava di una considerazione sullo stato emotivo differente in cui si trovano i due ragazzi, ma ha anche aggiunto che trova bellissima la loro relazione e che non si permetterebbe mai di mettere i bastoni tra le ruote a Paolo.

Leggi anche ->Grande Fratello Vip, Clizia Incorvaia in crisi: cosa è successo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Massimo Ciavarro preoccupato per il figlio: “L’ho visto diverso”

Ospite di Silvia Toffanin a ‘Verissimo‘, anche il padre di Paolo, Massimo Ciavarro, ha dato il suo benestare alla relazione: “Paolo è molto coinvolto in questa storia. Lui sta facendo la sua vita, sta portando avanti questa cosa come un corteggiamento d’altri tempi. Ha messo Clizia su un piedistallo e trovo molto bello che la gente possa appassionarsi a questa relazione normale”. Come la moglie, Massimo ha sottolineato che i due si trovano in due stati emotivi differenti, ma ciò non significa che la relazione non possa diventare duratura: “Come si dice… Se son rose, fioriranno”.

Inoltre l’attore ha espresso un giudizio positivo su Clizia: “Mi sembra una ragazza molto carina. Paolo deve fare quello che si sente”. Ciò nonostante ha anche mostrato un po’ di preoccupazione per la tenuta psicologica del figlio: “L’ho visto diverso. Ho paura di trovare un’altra persona perché credo che lì dentro, psicologicamente, le persone possano cambiare”.