Incinta a 13 anni | non è stato il fidanzatino di 10 | la verità

Il caso che aveva visto protagonista la adolescente incinta a 13 anni aveva fatto molto parlare. Ora però emerge la vera, drammatica versione dei fatti.

Incinta a 13 anni
Ragazzina incinta a 13 anni scoperto come sono andate le cose FOTO viagginews

Era rimasta incinta a 13 anni ed aveva confermato che il papà era il suo fidanzatino di 10. La vicenda di questi due adolescenti ha destato enorme scalpore in Russia, dove è avvenuto il fatto. E poi il tutto ha avuto una risonanza talmente ampia da diventare una storia nota anche nel resto del mondo.

LEGGI ANCHE –> Bimbo di 10 anni mette incinta la fidanzata di 13: “Caso allarmante”

I ragazzini avevano anche preso parte ad un programma televisivo dove parlavano del loro amore e della volontà di voler tenere quel bambino, concepito a Zheleznogorsk, nella regione di Krasnoyarsk Krai. Tutto ciò risale ad alcuni mesi fa, ma nel frattempo si è scoperto che il seme di lui risulta ancora essere incompatibile per il concepimento, perché ancora troppo acerbo. Le cose sono andate in maniera decisamente diversa, con la ragazza incinta a 13 anni che in realtà sarebbe stata violentata da un 15enne. Lei però era intenzionata a proteggere il suo stupratore, anziché denunciate il tutto.

LEGGI ANCHE –>  Una famiglia con bimba piccola e mamma in gravidanza al gelo: i poliziotti pagano per loro

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incinta a 13 anni, è tutto a causa di uno stupro di un 15enne

A questo scopo, la giovanissima avrebbe convinto il bambino di 10 anni a farle da complice. Ma fin da subito va detto che erano emerse delle incongruenze e delle stranezze, oltre al fatto del concepimento biologicamente non ancora possibile per via della giovanissima età di lui. Adesso la ragazzina ha confessato. Lei si chiama Daria e ha ammesso di avere subito una violenza carnale dal 15enne. Quest’ultimo l’ha obbligata a togliersi i vestiti nell’atrio di un palazzo per soddisfare le sue voglie. Daria ha affermato che il tutto è durato pochi secondi. E dopo qualche settimana ha scoperto di essere incinta. E se questa cosa le ha conferito una grossa popolarità, con migliaia di followers guadagnati su Instagram, i medici l’hanno avvisata che vige un concreto rischio di aborto. Lei comunque è rimasta vittima di un trauma psicologico importante, come comunicato da alcuni psichiatri.

LEGGI ANCHE –> Stupro di gruppo | branco di minorenni violenta ragazzina di 10 anni