Home News Coronavirus Italia, altri due contagiati in Lombardia: una è la moglie del...

Coronavirus Italia, altri due contagiati in Lombardia: una è la moglie del 38 enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:46
CONDIVIDI

Dopo il ricovero del 38enne a Codogno sono stati riscontrati altri due casi di contagio da coronavirus: uno dei due è la moglie dell’uomo ricoverato giovedì.

Altri di due casi di contagio da coronavirus riscontrati in Lombardia. Uno dei due riguarda la moglie dell’uomo di 38 anni che è stato ricoverato giovedì a Codogno. La donna è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Sacco di Milano. Il secondo caso riguarda invece un uomo che si è presentato spontaneamente in ospedale con febbre alta e difficoltà respiratorie. Non è chiaro se anche questo avesse rapporti con l’uomo che si trova in terapia intensiva a Codogno.

Leggi anche ->Coronavirus: nuovo caso in Italia, l’uomo non è mai stato in Cina

Coronavirus: quali sono le condizioni del paziente 38enne

Come detto il 38enne si trova in terapia intensiva e viene costantemente monitorato. In queste ore si attendono i risultati delle controanalisi dell’Istituto Superiore della Sanità per confermare che si tratti di Covid 19. Intanto si stanno cercando tutte le persone che sono state a contatto con il paziente negli ultimi giorni. Una volta trovate saranno tutte visitate e, nel caso dovessero presentare dei sintomi, ricoverate.

Il timore è che ci possano essere altre persone infette che non sono coscienti di avere il virus in incubazione. Qualora queste svolgessero attività giornaliere potrebbero infettare altre persone e permettere la propagazione del virus. Si sa, infatti, che il 38enne finito in ospedale ieri, non ha mai fatto viaggi in Cina, ma che aveva avuto contatti con persone provenienti dal Paese asiatico.

Leggi anche ->Coronavirus, muore il regista Chang Kai con tutta la sua famiglia

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI