Home News Sport Jannik Sinner: esordio a Marsiglia, avviene l’incredibile

Jannik Sinner: esordio a Marsiglia, avviene l’incredibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:54
CONDIVIDI

Esordio a Marsiglia nel torneo Open 13 per l’azzurro Jannik Sinner: avviene l’incredibile, match interrotto a causa di un antifurto.

(Mike Stobe/Getty Images for USTA)

Il 2020 di Jannik Sinner si apre come si era concluso il 2019, con i primi risultati importanti. La scorsa settimana, ha battuto il più quotato belga David Goffin in due set con il punteggio di 7-6 7-5 al torneo ATP di Rotterdam. Si tratta del primo successo in carriera contro un avversario classificato tra i migliori 10 al mondo nella classifica ATP.

Leggi anche –> Jannik Sinner | record per il tennista italiano | FOTO

Il talentuoso tennista originario di San Candido, in provincia di Bolzano, 18 anni appena, non intende però fermarsi e questa settimana gareggia per l’Open 13, torneo di categoria International Series che si gioca a Marsiglia.

Leggi anche –> Australian Open, italiani show: Sinner e Fognini danno spettacolo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’incredibile match di Marsiglia per Jannik Sinner

Sinner
(Instagram)

Per Jannik Sinner il primo turno era contro Norbert Gombos, tennista slovacco classe 1990, attualmente in posizione 113 al mondo nella classifica ATP. Invece, il tennista azzurro è il più giovane classificato tra i primi 100 della classifica mondiale ATP. Adesso è anche entrato tra i primi 70 in graduatoria. Non solo: è anche il più giovane vincitore delle NextGen Finals. I numeri per una lunga carriera di successi sembrano quindi esserci tutti.

L’altoatesino ha vinto il primo set per 6-4 e conduceva anche il secondo con il punteggio di 4-3 questo pomeriggio a Marsiglia, quando è accaduto davvero qualcosa di incredibile. Infatti, un antifurto assordante ha improvvisamente iniziato a suonare, togliendo la concentrazione ai giocatori. Dopo diversi minuti di attesa, si è arrivati all’unica soluzione possibile: di fronte all’impossibilità di spegnere l’antifurto e proseguire il match, è arrivata la sospensione dell’incontro. Non è ancora chiaro quando questo riprenderà.

Jannik Sinner